L’arte del racconto

con Pietro Grossi

DAL 12 AL 15 SETTEMBRE  TENUTA DI CAMPORSEVOLI (SIENA) SCRITTURA

“Non è fisica nucleare”, sentiamo dire spesso dai non addetti ai lavori che minimizzano il lavoro degli altri. Questo, va da sé, vale anche per la scrittura di un racconto. Scrivere però non è un’attività semplice: come per ogni forma d’arte, richiede una certa dose di armonia tra mente, corpo e spirito.

Una residenza di scrittura di quattro giorni in un antico casale è il posto giusto per dedicarsi all’arte complicata del racconto, immersi nella natura tra le colline toscane: ci sarà tempo per leggere le pagine dei grandi autori e imparare da loro qualche segreto (come ogni buon apprendista deve fare), tempo per trovare la concentrazione e il silenzio necessari ad accendere la creatività, e tempo per mettersi all’opera.

Non si tratterà di applicare formule complesse: in pochi, semplici passi, cercheremo di scoprire qualche trucco per sfruttare ogni angolo della nostra complicata persona, e arrivare all’abbozzo di un testo che sia davvero nostro.

IN CATTEDRA

PIETRO GROSSI

Ha esordito nel 2000 con Touché. Dal 2001 al 2002 si è trasferito a New York, ha studiato regia e religioni comparate, e ha lavorato con una società di produzione cinematografica e come traduttore. Nel 2006 è uscito Pugni, raccolta di racconti che ha vinto moltissimi premi (tra cui il Premio Chiara, il Premio Fiesole Narrativa Under 40, il Premio Campiello Europa 2010). Il suo secondo romanzo è L’acchito. Con il libro Incanto ha vinto il Premio Nazionale Letterario Pisa 2012 per la Narrativa, mentre nel 2015 ha pubblicato L’uomo nell’armadio. I suoi ultimi romanzi sono Il passaggio (Feltrinelli, 2016) e Orrore (Feltrinelli, 2018).

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Giovedì dalle 16 alle 19, venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30, domenica dalle 9.30 alle 12.30

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

550 | euro

vitto compreso, alloggio escluso

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

SCADENZA

25 agosto

DOVE

Tenuta di Camporsevoli | Le Piazze, Cetona (Siena)

La Segreteria ti avviserà se raggiungeremo il numero minimo di partecipanti e quando pagare: potrai farlo con bonifico bancario o PayPal.

In treno, la stazione più vicina è Chiusi-Chianciano. Per informazioni sull’alloggio puoi scrivere a Valentina: valentina@camporsevoli.it, ma intanto ti segnaliamo i costi: 250 € per 3 notti in una casa in condivisione (camera singola con bagno personale), 200 € per 3 notti in un appartamento (camera singola con bagno in condivisione).

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci