L’arte di riscrivere

con Simone Barillari

DA DICEMBRE A MARZO  ONLINE SCRIVERE

Secondo Balzac il genio è un per cento ispirazione e novantanove per cento traspirazione. O almeno così recita una delle massime a lui attribuite. Per metterla giù in modo più semplice, il grosso si ottiene sgobbando. E probabilmente è vero ciò che si dice dell’ispirazione. La si può coltivare, ma non sempre arriva. Ma è anche vero che si può insegnare ad affrontare la fatica in modo intelligente. A scrivere e, soprattutto, riscrivere, ma con metodo.

Partiremo dall’inizio. Studieremo come si sceglie un aggettivo, come si rafforza una metafora e come si arriva a quella parola che racchiude esattamente il senso di ciò che vogliamo dire. Ci spingeremo fino a capire come si costruisce una frase, e poi un paragrafo, e alla fine un’intera pagina, con l’obiettivo di rendere la nostra scrittura più esatta, potente ed elegante. Durante tutto il percorso leggeremo le pagine dei grandi maestri e proveremo a rubare tecniche e trucchi, come Il principio dell’iceberg di Hemingway oppure il mot juste di Flaubert. Scopriremo le regole dello stile, come faceva Gadda a dare varietà alla sua lingua e in che modo Calvino comunicava purezza e agilità.

Uno potrebbe dire: e la fatica, in tutto questo, dov’è? Visto che nessun argomento resta in mente se non lo si mette in pratica, noi ci eserciteremo. Per ogni lezione faremo prove di scrittura mirate, poi correggeremo e riscriveremo. E correggeremo ancora, e via di seguito. Di settimana in settimana, andremo a comporre un testo organico; un racconto, o le prime pagine di un nuovo romanzo, con parole che diano fascino e forza alle storie che da sempre vogliamo raccontare.

CON CHI

Simone Barillari

È saggista, editor e traduttore. Ha curato o tradotto le opere di R.L. Stevenson, Jack London, Ernest Hemingway, André Malraux, John Barth, Rick Moody, Leonard Cohen e Michel Houellebecq. È stato uno dei principali collaboratori del Dizionario della letteratura americana del Novecento, edito da Einaudi. Ha ideato e diretto collane di letteratura e saggistica, tra cui una per minimum fax dedicata al grande giornalismo americano. Ha fondato la casa editrice Alet, ricoprendo il ruolo di direttore editoriale. Sta attualmente traducendo e curando alcune delle più importanti opere di Conrad per Mondadori.

DOMANDE

Come funziona Classi-fy?
Dovrai seguire un calendario settimanale di appuntamenti: potranno essere lezioni video del docente, dispense da leggere e scaricare, e avrai delle scadenze per scrivere e condividere sul sito di Classi-fy i compiti a casa. Leggerai cosa scrivono i tuoi compagni e potrai commentare o ricevere le loro opinioni su quel che scrivi tu. Nel forum potrete incontrarvi e parlare delle lezioni (ok, sappiamo già che non parlerete solo di quello: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma riceverai valutazioni personali sui tuoi testi anche dai tuoi compagni, durante le discussioni in chat.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Devo installare qualche programma speciale sul computer?
In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it troverai i video delle lezioni, che verranno caricati man mano procederà il corso, condividerai i tuoi documenti con il resto della classe, potrai scaricare le dispense e scambiarti messaggi con i compagni.

E alla fine del corso cosa succede?
Tutta la classe verrà alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente vi incontrerete dal vivo e, se tutto va bene, vi berrete una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

390 | euro: fino al 10 ottobre
430 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci