Accidenti! Non è più possibile iscriversi a questo corso. Ok, sangue freddo, c’è una buona notizia. Ne abbiamo tantissimi altri che iniziano, uno dietro l’altro. Dai un’occhiata qui. Magari, nel frattempo, trovi qualcosa che ti piace di più. Se invece vuoi rimanere aggiornato su tutte le cose nuove che facciamo a Scuola, ecco il modo più veloce: iscriviti a Glass, la nostra newsletter.

Scrivere di sé,
tra fiction e autofiction

con Eleonora Sottili (quarta e quinta classe)
e Alessio Romano (prime tre classi)

DALL’11 MAGGIO AL 29 GIUGNO 2020 IN STREAMING  SCRITTURA

A volte basta una domanda, a volte invece è una fotografia o un un profumo, o persino quella marca di dentifricio che usavamo da bambini. Il frullatore o la cucina della nonna. C’è sempre un punto da cui possiamo iniziare a raccontare la nostra storia e prima di tutto bisogna trovarlo. Joseph Conrad si affacciava alla finestra, Frank Gehry guardava nuotare delle carpe nella vasca da bagno, Bob Dylan invece mangiava pancake e succo d’acero.

Ciascuno di noi può mettersi davanti alla finestra – o alla vasca da bagno – per esplorare quel territorio ricco e illimitato che è la nostra vita di tutti i giorni. Per provare a raccontare la nostra casa, il paese in cui abitiamo, quello scorcio di mare che abbiamo di fronte da quando siamo ragazzini.

Impareremo a mescolare l’autobiografia all’invenzione, il ricordo personale con gli accadimenti della storia, a rendere i nostri nonni e le nostre zie personaggi letterari a tutti gli effetti, come Madame Bovary o il Dottor Zivago.

Attraverso la lettura di Karen Blixen, Annie Proulx, Primo Levi e Natalia Ginzburg esploreremo tutti i modi in cui una storia personale può conquistare un respiro letterario. E soprattutto scopriremo come ognuno di noi ha una storia da scrivere, unica e speciale.

Le lezioni si terranno online, in streaming, in modo da creare una classe virtuale (poi ti spiegheremo come collegarti alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

IN CATTEDRA

ELEONORA SOTTILI

È nata a Viareggio nel 1970. Si è laureata in Psicologia clinica e ha frequentato workshop di scrittura e sceneggiatura alla Holden, e il corso di editoria di Minimum Fax. Ha tenuto diverse lezioni di letteratura all’Accademia Albertina, dal 2004 insegna alla Scuola Holden di Torino e collabora con Einaudi. Autrice de Il futuro è nella plastica (Nottetempo, 2010), Se tu fossi neve (Giunti, 2015) e del racconto La direzione del cuore nella raccolta Ritratti dell’autore da cucciolo (Instar Libri, 2016). Il suo ultimo romanzo è Senti che vento (Einaudi, 2020).

ALESSIO ROMANO

Insegna scrittura creativa, organizza eventi culturali ed è un instancabile viaggiatore. Per Bompiani ha pubblicato i romanzi Paradise for All e Solo sigari quando è festa. Per EDT il libro di viaggi su Lisbona D’amore e baccalà. Ha curato l’antologia di racconti Gli Stonati per NEO. e il volume fotografico Una stanza tutta per loro per Avagliano Editore. Per Lisciani Libri è in corso di pubblicazione la serie per ragazzi Gli Irregolari di Salita Sospiro.

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Le lezioni saranno online, in streaming!
Le prime tre classi, con Alessio Romano, sono al completo.

La prima classe farà lezione giovedì, dalle 19 alle 21, in questi giorni:
23 e 30 aprile; 7, 14, 21 e 28 maggio; 4 e 11 giugno.

La seconda classe farà lezione mercoledì, dalle 19 alle 21, in questi giorni:
29 aprile; 6, 13, 20 e 27 maggio; 3, 10 e 17 giugno.

La terza classe farà lezione venerdì, dalle 19 alle 21, in questi giorni:
8, 15, 22 e 29 maggio; 5, 12, 19 e 26 giugno.

La quarta classe farà lezione con Eleonora Sottili
il mercoledì, dalle 19 alle 21, in questi giorni:
6, 13, 20 e 27 maggio; 3, 10, 17 e 24 giugno.

La quinta classe, sempre con Eleonora Sottili,
si vede a lezione lunedì, dalle 19 alle 21, in questi giorni:

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci