application form

College Visual
Video Making, Video Reporting & Arts

Perché scegliere questo College

È il College di chi è interessato al linguaggio visivo e pensa soprattutto per immagini (ferme o in movimento), per chi magari ha già girato un cortometraggio con gli amici, o sogna di diventare il regista del prossimo video di Achille Lauro. Chi vorrebbe filmare o catturare ciò che accade nel mondo per poi raccontarlo visivamente, ha buone chance di fare la scelta giusta iscrivendosi qui.

In questo College si impara come si raccontano le storie attraverso le immagini. Bisogna essere flessibili, adattabili e curiosi, pronti a mettersi alla prova con gli strumenti digitali e girando video. Bisogna amare la fotografia e, nel raccontare una storia, avere a cuore anche l’estetica e il senso dato dalla forma di una narrazione. Bisogna aver voglia di costruire storie utilizzando questi strumenti e non solo con le parole. Si lavorerà sia in gruppo che da soli, per prepararsi ad affrontare il mondo del lavoro ben attrezzati e in qualunque condizione.

In due anni

Partiremo dalla grammatica del videomaking: inquadrature, montaggio, regole della messinscena. Oltre alle basi fondamentali, si imparerà a girare un video con pochi mezzi, a gestire e organizzare un budget, a presentare un progetto. Si imparerà anche a comporre un’immagine in base a una drammaturgia di riferimento: pittura, fotografia, fumetto. Si ragionerà sulla regia della messinscena applicata a videoclip, documentari, comunicazione aziendale, teatro, eventi live. Grafica e icone diventeranno strumenti per sapere come rappresentare dati e informazioni in modo chiaro, veloce, efficace.
Non ultimo, raccontare il mondo, andare a caccia di storie, interrogarsi su quel che accade, intervistare e raccogliere testimonianze per poter raccontare la realtà saranno un allenamento costante durante i due anni di College.

UNA VOLTA FUORI DI QUI

Si è in grado di:

  • creare un contenuto artistico lavorando con una committenza: un video musicale, un’esperienza multimediale per un museo, per un brand o per un’azienda;
  • lavorare sia in gruppo che da soli;
  • andare sul campo, riconoscere una notizia, raccontarla per immagini e adattarla ai canali di comunicazione più adatti;
  • si avrà un portfolio di lavori già realizzati e si sarà pronti ad affrontare il mondo del lavoro.

GLI ALTRI COLLEGE
APPLICATION FORM

Per ogni dubbio

rispondiamo qui