Qui le iscrizioni sono chiuse e le lezioni sono iniziate. Se vuoi avere informazioni sulle prossime edizioni, compila questo form: non appena riapriremo le iscrizioni, ti ricontatteremo per darti tutte le informazioni in anteprima e rispondere a dubbi e domande.

Tutti i corsi al momento disponibili si trovano su questa pagina. Per rimanere al passo con tutto quel che succede a Scuola, invece, il modo più veloce è Ricreazione, la nostra newsletter.

Come si fa un libro illustrato

con Stefano Bessoni e Valentina Cestra

DAL 27 MAGGIO AL 13 OTTOBRE 2023

IN STREAMING E A TORINO

SCRIVERE

2.000 EURO, ANCHE A RATE

Un Training Camp per scrittori e illustratori che vogliono realizzare un libro illustrato e presentarsi al mondo editoriale con un progetto definito, che possa essere davvero preso in considerazione.

È un percorso che serve a chi ha già un lavoro impostato, ha padronanza delle tecniche base dell’illustrazione e cerca un confronto e una guida per sviluppare, perfezionare e realizzare il suo libro. Ma è adatto anche a chi vuole muovere i primi passi, per chi è a caccia di idee o semplicemente non riesce a focalizzarle. Ognuno potrà creare o perfezionare uno stile personale che rispecchi la propria sensibilità espressiva, sia per le immagini che per la scrittura.

In cinque fine settimana si lavorerà sul testo, sulla struttura del libro, sulla caratterizzazione e la calibrazione dei personaggi, delle ambientazioni e di ogni elemento narrativo, sulla composizione delle illustrazioni e sulle tecniche di base, sullo storyboard e sull’impaginazione fino ad avere un esaustivo dossier di presentazione per un libro illustrato da proporre a un potenziale editore.

I partecipanti saranno guidati nella stesura della struttura narrativa per individuare le parti testuali e quelle illustrate della loro storia, con un costante lavoro sul testo (editing, revisione, pre-impaginazione) e sulla realizzazione delle illustrazioni.

Verranno selezionati in tutto 6 progetti. In base alle selezioni potranno essere formate coppie di lavoro (uno scrittore e un illustratore), oppure i singoli autori lavoreranno da soli, nel caso in cui siano in grado sia di scrivere che di illustrare la loro opera. Durante il pitch finale, un panel di editori ascolterà la presentazione dei progetti e darà un feedback su ogni opera.

PANEL (ovvero, chi ascolterà i pitch finali)
Nelle ultime edizioni anni hanno partecipato Maria Chiara Bettazzi di Il Castoro; Fiammetta Giorgi di Giunti Editore (fiction Young Adults); Francesca Dal Negro di Feltrinelli Kids; Enrico Racca di Mondadori Ragazzi e Alessandro Gelso de Il Battello a Vapore; Andrea Pestalozza di Ape Junior (Salani Editore); Giordano Aterini di Rizzoli Ragazzi; Francesca Guido e AnnaChiara Tassan (DeA Planeta) e Alice Fornasetti, che è stata al timone del Battello a Vapore per 15 anni, e ora è agente letterario per l’infanzia e l’adolescenza per conto di Grandi Associati.

PROGRAMMA

TRAINER

VALENTINA CESTRA

Laureata in Storia e critica del cinema a La Sapienza e diplomata in teorie e tecniche del montaggio alla NUCT di Cinecittà, ha iniziato a collaborare con alcune società di post-produzione come montatrice e adattatrice. Nel 2010 ha fondato la casa editrice Bakemono Lab, dove ha fatto confluire il suo interesse per l’illustrazione, il cinema e l’animazione. Con lo pseudonimo di Varla Del Rio ha firmato tre romanzi (Fiele d’ottobre, Riservato al personale, Ossidiana) e quattro volumi illustrati (Ali di corvo, Il limbo dei piccoli fobici, Note di Viola, Alma&Laika). Nel 2018, insieme a Stefano Bessoni, ha creato la serie degli Entomodrammi, piccole storie d’insetti alle prese con personaggi del cinema, dell’arte e della letteratura, di cui fanno parte Spoon, 27 giorni da bombo e Krauss, nel gabinetto del dottor Caligari. Il progetto ha vinto il bando per lo sviluppo di sceneggiatura per serie di animazione del CSC-SIAE. Dal 2018 collabora con lo IED di Roma come docente di Storia dell’illustrazione e della Grafica d’arte.

STEFANO BESSONI

È regista, illustratore e animatore. Ha realizzato film sperimentali, installazioni video, performance e documentari, ricevendo premi in festival nazionali e internazionali. Ha lavorato per società di produzione cinematografica e televisiva e ha collaborato con Pupi Avati come assistente, storyboard artist e digital effect artist. Ha insegnato regia cinematografica alla Nuova Università del Cinema e della Televisione di Roma e all’Accademia Griffith. Oggi insegna animazione stop-motion alla Holden e allo IED Roma, dove è anche coordinatore del corso di Illustrazione. È redattore per la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia e per la Festa del Cinema di Roma; inoltre, dirige la collana Wunderkammer della casa editrice Bakemono Lab. Tiene workshop in Italia e in Brasile.

CALENDARIO

Incontri in presenza alla Holden: sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 18, domenica dalle 9.30 alle 13.30.
Incontri in streaming: sabato dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.30.
Gli ultimi due giorni di corso, giovedì e venerdì, saranno dedicati alla preparazione dei pitch e all’incontro con le case editrici.

Per ogni dubbio