Qui le iscrizioni sono chiuse. Ci sono tantissimi altri percorsi che iniziano, però, e si trovano in quest’altro luogo. Per rimanere al passo con tutto quel che succede a Scuola, invece, il modo più veloce è Ricreazione, la nostra newsletter.

Di fronte alla pagina bianca

con Giuseppe Culicchia

in collaborazione con

22 – 23 – 24 SETTEMBRE 2023

A TIRANO (SO)

℅ BIBLIOTECA CIVICA ARCARI

SCRITTURA

250 EURO

La scrittura inizia con l’osservazione e con l’ascolto: l’ispirazione viene dopo.

Ogni racconto, ogni romanzo è frutto di un lavoro che richiede pazienza, costanza, disponibilità a mettersi in gioco, mettendo in conto che la paura del foglio bianco si può vincere, e che nel caso si fallisca si può sempre ricominciare daccapo.

Durante il seminario leggeremo molto e scriveremo altrettanto, se non di più. Scopriremo gli strumenti di lavoro di alcuni grandi scrittori e cercheremo di farne buon uso.

A cominciare da questi:

  1. Il personaggio è azione. Raymond Carver e Con tanta di quell’acqua a due passi da casa
  2. Il dialogo. Ernest Hemingway e Colline come elefanti bianchi
  3. Autofiction. Michel Houellebecq e Lanzarote
  4. La storia necessaria. Brian Turner e La mia vita è un paese straniero

CONSIGLI

IN CATTEDRA

GIUSEPPE CULICCHIA

Ha pubblicato i primi racconti nell’antologia Papergang. Under 25 III (1990), a cura di Pier Vittorio Tondelli. Il suo primo romanzo, Tutti giù per terra (1994), portato al cinema da Davide Ferrario con l’interpretazione di Valerio Mastandrea, è diventato un long-seller tradotto in una decina di lingue. Tra gli altri suoi libri ci sono Il paese delle meraviglie (2004), Torino è casa mia (2005), Brucia la città (2009), Venere in metrò (2012), E così vorresti fare lo scrittore (2013), Mi sono perso in un luogo comune (2016), Essere Nanni Moretti (2017) e i recenti Il cuore e la tenebra (2019), Il tempo di vivere con te (2021) e La bambina che non doveva piangere (2023). Ha tradotto Mark Twain, Francis Scott Fitzgerald e Bret Easton Ellis. Collabora con La Stampa e il Salone del Libro.

CALENDARIO

Le lezioni saranno alla Biblioteca Civica Arcari, in questi giorni e orari:

Per ogni dubbio