Accidenti! Non è più possibile iscriversi a questo corso. Ok, sangue freddo, c’è una buona notizia. Ne abbiamo tantissimi altri che iniziano, uno dietro l’altro. Dai un’occhiata qui. Magari, nel frattempo, trovi qualcosa che ti piace di più. Se invece vuoi rimanere aggiornato su tutte le cose nuove che facciamo a Scuola, ecco il modo più veloce: iscriviti a Glass, la nostra newsletter.

Digital Travel Writing:
la scrittura in Rete per chi viaggia

con Alice Avallone

DALL’8 GIUGNO AL 27 LUGLIO 2020 IN STREAMING  SCRITTURA DI VIAGGIO

Dalla notte dei tempi ai giorni nostri, l’uomo ha sempre viaggiato. Pellegrini, mercanti, scrittori, etnologi e soldati; a piedi, in nave, a cavallo, in treno o con la fantasia. Insieme a ciascuno di loro abbiamo imparato a viaggiare anche noi, grazie a epistolari, resoconti, cronache e leggende. Adesso è il nostro turno.

Da dove si parte per descrivere un territorio, una città, un set naturale? E un hotel, un ristorante, un’attività commerciale o culturale? A cosa possono servirti le figure retoriche? Questo viaggio vale doppio: da un lato scopriremo quali sono i principali territori in Rete e da chi sono popolati; dall’altro lato ci muoveremo sulla cartina geografica per raccontare i territori reali, evitando di inciampare nei soliti luoghi comuni.

A ogni incontro esploreremo un angolo di mondo diverso: dal mare alla montagna, dalla Russia alle Langhe, dal quartiere dove vivete al vostro ristorante preferito. Per questo dovremo essere leggeri: ci basteranno una connessione internet per fare ricerca e un taccuino per gli appunti. Il resto lo acquisiremo strada facendo.

Questo corso fa per te se sei:

  • un promettente travel blogger;
  • un manager impegnato nel settore turistico;
  • un viaggiatore incallito con la penna sempre in tasca;
  • un appassionato che ha fatto della parola wanderlust un mantra.

I nostri compagni di viaggio:

  • Una cosa divertente che non farò mai più, David Foster Wallace
  • Viaggio in Italia, Johann Wolfgang von Goethe
  • Racconti di Pietroburgo, Nikolaj Gogol’
  • Lisbona. Quello che il turista deve vedere, Fernando Pessoa
  • Vino al vino, Mario Soldati
  • In questa Italia che non capisco, Mark Twain
  • Allegro Occidentale, Francesco Piccolo
  • Senza volo, Federico Pace

Le lezioni si terranno online, in streaming, in modo da creare una classe virtuale (poi ti spiegheremo come collegarti alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

IN CATTEDRA

ALICE AVALLONE

Insegna alla Holden, scrive di viaggio sul magazine Nuok e si occupa di antropologia digitale per Be Unsocial. In passato ha scritto una guida di viaggio per BUR, un saggio sulla netnography per Franco Cesati Editore, e ha curato un libro di travel writing per Lonely Planet. Da novembre è in libreria con il manuale Immaginari per viaggiatori dedicato alla scrittura per il settore turistico.

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Le lezioni saranno online, in streaming!

La prima classe è al completo,
gli incontri sono giovedì sera, dalle 19 alle 21, in questi giorni:
21 e 28 maggio; 4, 11, 18 e 25 giugno; 2 e 9 luglio.

Sono aperte le iscrizioni per la seconda classe!
Le lezioni sono lunedì pomeriggio, dalle 17 alle 19, in questi giorni:

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci