Gli Egizi e il baseball:
laboratorio per insegnanti

con Emiliano Poddi

DAL 4 APRILE AL 17 MAGGIO 2020 A TORINO  IMPARARE A INSEGNARE

Nelle prime pagine del romanzo di Salinger vediamo il giovane Holden alle prese con due compiti di scuola: un breve saggio storico e un esercizio di descrizione. Il primo parla degli antichi Egizi ed è una vera cretinata (parole dello stesso Holden). Il secondo parla di un guantone da baseball ed è un mezzo capolavoro. Cos’è cambiato tra il primo e il secondo tema? Può la stessa persona scrivere cose così diverse?

In questo laboratorio partiremo da domande come queste, e cercheremo le risposte nella cassetta degli attrezzi di scrittori, poeti e autori di film. Invenzione, finzione, conflitto, personaggio, tempo, spazio, montaggio, struttura, punto di vista: attraverso questi elementi, vedremo come spalancare le porte all’immaginazione e al piacere di scrivere. Sarà un esercizio utile non solo per capire come aiutare i tuoi studenti a migliorare nella scrittura, ma anche per allenare il tuo muscolo creativo: da quanto tempo non lo usi a dovere?

Avremo due fine settimana a disposizione, e tra un appuntamento e l’altro passeranno un paio di settimane. L’intervallo lungo è pensato apposta perché tu possa portare un pezzettino di Holden nelle tue classi, proponendo ai tuoi ragazzi nuovi esercizi di scrittura e un modo di leggere diverso. Così, quando ci rivedremo, potrai raccontarci com’è andata.

IN CATTEDRA

EMILIANO PODDI

Emiliano Poddi è nato a Brindisi ed è autore di tre romanzi: Tre volte invano (Instar Libri, selezione Premio Strega), Alborán (Instar Libri) e Le vittorie imperfette (Feltrinelli). Scrive per il teatro e insegna alla Scuola Holden dal 2006.

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30; domenica dalle 9.30 alle 13.30

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

350 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

SCADENZA

22 marzo

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci