La classe di ottobre è al completo. Ci sono tantissime altre attività gratuite organizzate da Fronte del Borgo, però, e si trovano in questa pagina. Uno sguardo generale su FdB e sulle iniziative per under 18 (e non solo) è visibile qui. Per rimanere al passo con tutto quel che succede a Scuola, invece, il modo più veloce è Glass, la nostra newsletter.

Figuriamoci
Capire, interpretare e raccontare con le immagini

con Valentina Manganaro

DAL 4 AL 28 OTTOBRE 2022 IN STREAMING 12 – 18 ANNI

L’uomo ha cominciato a esprimersi, millenni fa, attraverso le immagini: un linguaggio più universale, più evocativo e più potente delle parole. Per questo oggi ci emozionano ancora quadri vecchi di secoli, pensati e dipinti da artisti tanto lontani nello spazio e nel tempo da essere quasi di un altro mondo.

Scoprire come funzionano oggi le immagini e come riescono a raccontare storie, come vengono organizzate, pensate e prodotte è un’arma che permette di abitare meglio il mondo. Quadri di tutte le epoche saranno una guida per indagare i meccanismi della comunicazione, film e serie TV serviranno a scoprire il potere di un’inquadratura e gli spot pubblicitari saranno utili per decriptare come e perché un’immagine ci seduce.

Otto incontri in streaming per ragazzi e ragazze dai 12 ai 18 anni, in cui si faranno esercizi e si realizzeranno immagini che saranno poi pubblicate sulla pagina Medium di Fronte del Borgo.

Alla fine del corso del 2022 è stato realizzato anche un ebook che si può leggere e scaricare qui.

PROGRAMMA

Leggere un’immagine

Le immagini possono essere lette come libri, se si impara l’alfabeto per interpretarle. Si comincerà dagli spot pubblicitari per poi tornare indietro nel tempo, studiando il visual design fino alle opere d’arte antica. Si imparerà anche a costruire un discorso fatto di figure, e i risultati del lavoro fatto a lezione verranno pubblicati sulla pagina Medium di Fronte del Borgo.

Questione di iconografia

Se vedessimo l’immagine di una bambina con una mantella rossa camminare in un bosco, sapremmo che si chiama Cappuccetto e che sta andando dalla nonna. Questo è possibile grazie al linguaggio in codice che regola le immagini e che i nostri occhi conoscono già. Scopriremo insieme questa segreta lingua visiva affrontando il tema dell’iconografia e dell’iconologia.

Punto panoramico

Un incontro dedicato a osservare le immagini: parleremo delle immagini che ogni giorno guardiamo, subiamo e usiamo per comunicare sui canali social. Ognuno porterà degli esempi che l’hanno colpito, in positivo o in negativo: il mondo del web sarà lo spunto per analisi approfondite.

Il personaggio

Anche in un dipinto ci sono protagonisti, antagonisti e comprimari: non parlano, ma non sono muti. In un racconto visivo ci sono molti modi per capire chi sono i personaggi, cosa vogliono e a che punto sono della loro storia. Si imparerà come costruire un personaggio verosimile e come farlo interagire con gli altri.

I simboli

Ogni oggetto, ogni animale, ogni cosa che sia mai stata dipinta è un simbolo: ha significati nascosti e sovrapposti come i tanti strati di un sandwich. Anche in letteratura succede lo stesso, e anche nella vita. Il bello sta nello scoprire i simboli e nel capire come poterli impiegare nella nostra storia.

Spazio, ambiente e punti di vista

Organizzare lo spazio dentro un’immagine vuol dire tutto: l’invenzione della prospettiva, per esempio, ha distinto gli spettatori in gerarchie, dichiarando quale fosse il punto di vista privilegiato per comprendere pienamente un racconto. L’ambientazione, la disposizione di oggetti e personaggi, il formato stesso di un’immagine sono fondamentali per capire qualcosa di un dipinto, di un film, di qualunque figura.

Essere come Sherlock

Chi immagina la vita dello storico dell’arte tra libri ed etichette polverose, in questo incontro cambierà idea. Come Sherlock Holmes bisognerà affinare l’abilità da detective per risolvere un piccolo mistero basato su una vera indagine storico-artistica.

Domande, risposte, commenti

Se ci fossero ancora dubbi, questo è momento di chiarirli. L’ultimo incontro sarà dedicato alla discussione e al commento dei lavori fatti durante il percorso.

CALENDARIO

Le lezioni saranno in streaming, dalle 18.30 alle 20, in questi giorni:

COME ISCRIVERSI

COSTO

zero | è gratis

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

PER CHI?

12 – 18 | anni

Per ogni dubbio

rispondiamo qui

DICONO DI NOI

Consiglierei Figuriamoci praticamente a tutti, perché ho visto l’arte da un altro punto di vista, e soprattutto perché ho dovuto risolvere degli indovinelli.

È un modo per scoprire aspetti diversi della Storia dell’arte, che magari normalmente non verrebbero notati o analizzati.

Questo non è un corso indirizzato solo a persone particolarmente capaci nella scrittura o interessate alla Storia dell’arte. Per come l’ho vissuto io è stato un grande approfondimento sulla mentalità di un tempo, da cui derivano tutte le tecniche artistiche. Credo che ogni adolescente faccia bene a essere curioso, e di conseguenza a partecipare a questo corso.

Da oggi questo corso farà parte di un piccolo bagaglio della mia cultura, perché ci sono state molte cose che non sapevo.

IN CLASSE

Ci sono un sacco di altre lezioni sulle onde del web.

Laboratori SelvaggiISCRIZIONI CHIUSE
Laboratori di narrazione gratuiti
per le scuole
Laboratori Selvaggi

Ogni anno si organizzano laboratori gratuiti aperti a classi di ogni ordine e grado, dai 7 ai 18 anni, per farsi coinvolgere dal tornado spettina-idee di Fronte del Borgo.

Scopri
School Maps
con Merende Selvagge, Michele Cappetta, Valentina Manganaro e Davide Cerreja Fus
5 percorsi di didattica
per insegnanti, educatori e genitori
School Maps

Percorsi per adulti che vogliono dare una spolverata ai manuali e allenarsi con qualche nuovo stratagemma. Insegnare bene è possibile, non serve la magia: basta qualche lezione e la voglia di rimettersi in gioco.

Scopri
Scuola con la Q
con Domitilla Pirro e Francesco Gallo
10 lezioni
dal 3 ottobre al 4 novembre 2022
Scuola con la Q

Un laboratorio sui concetti chiave della narrazione, con continue incursioni nell’esperienza personale: perché anche noi siamo “divoratori di storie” e sappiamo cosa significhi far parte di un pubblico.

Scopri
Giovani PenneISCRIZIONI CHIUSE
con Merende Selvagge
Laboratori di scrittura gratuiti
per ragazzi e ragazze dai 12 ai 18 anni
Giovani Penne

Laboratori di scrittura gratuiti, per ragazzi e ragazze dai 12 ai 18 anni, a cura di Merende Selvagge. Ci sono percorsi di diversi livelli per sperimentare varie tecniche narrative, e alla fine i testi vengono pubblicati online o in ebook.

Scopri
Osservatorio sulla Gender Equality
con Domitilla Pirro
dai 12 ai 18 anni
dal 18 novembre al 16 dicembre 2022
Osservatorio sulla Gender Equality

Un tavolo di discussione per scrivere, parlare e proporre progetti, cercando di capire la situazione sulla parità di genere a casa, a scuola, in giro per il Paese e nel mondo.

Scopri
Gli Sfrontati
con la ciurma di Fronte del Borgo
8 weekend di letture e creatività
dal 15 ottobre 2022 al 14 maggio 2023
Gli Sfrontati

Riservati a bambini e bambine dai 7 agli 11 anni: sabato ci sono le "Scritture Bonsai" e la domenica si raccontano i propri "Grovigli Interiori", si gioca e si inventano cose buffe.

Scopri
Doposcuola
con gli studenti e le studentesse della Holden
da lunedì a giovedì
per le elementari e la prima media
Doposcuola

Per chi ha bisogno di una mano per i compiti, dalla prima elementare alla prima media, c'è la ciurma del Galeone di Fronte del Borgo guidata da Valentina e Michele. In completa sicurezza, il Doposcuola quest'anno sarà in presenza.

Scopri
Gli ebook di Fronte del Borgo
Le opere di autori e autrici
che hanno esordito grazie a Giovani Penne
Gli ebook di Fronte del Borgo

Qui si possono leggere e scaricare gratuitamente tutti i libri in cui abbiamo pubblicato racconti, reportage e saggi scritti dai giovani talenti under 18 che hanno partecipato in questi anni ai laboratori di Fronte del Borgo.

Scopri
Dall’oblò del Galeone
Video lezioni gratuite
per imparare a leggere, guardare, ascoltare meglio
Dall’oblò del Galeone

Anche quando il Galeone di Fronte del Borgo è ormeggiato in porto, la sua ciurma è online. Queste video lezioni gratuite servono per continuare a inventare storie e far correre la fantasia, pur restando al sicuro nel salotto di casa.

Scopri