CLASSI-FY

Qui le iscrizioni sono chiuse. Ci sono tantissimi altri percorsi che iniziano, però, e si trovano in quest’altro luogo. Per rimanere al passo con tutto quel che succede a Scuola, invece, il modo più veloce è Ricreazione, la nostra newsletter.

La scrittura di un racconto
Dare forma e ritmo alle parole

con Alessio Forgione
– Longform –

DAL 3 APRILE AL 6 SETTEMBRE 2024

ONLINE

SCRITTURA

690 EURO

La storia prendeva forma a poco a poco. Così piaceva a Pilon che le storie saltassero fuori; e non tutte in una volta.
Il meglio di una storia è nelle cose dette a metà che l’ascoltatore completa di suo, con la propria fantasia e la propria esperienza.

John Steinbeck

L’idea di partenza è che esiste una sola grande storia, riassumibile con poche parole, che avvolge tutte le altre, e non è altro che l’esistenza umana. Le narrazioni che si leggono e che si provano a scrivere sono diverse tra loro solo perché indagano differenti segmenti di questa narrazione più grande. Tecnicamente la riducono perché vanno nello specifico, ma poi, in realtà, la esplorano e finiscono per allargarla a dismisura.

In questo percorso si imparerà ad aprire e chiudere il rubinetto di questo frammento della grande storia con gli strumenti più utili (caratterizzazione dei personaggi, scrittura dei dialoghi e il giusto grado di furibondo trasporto) e un montaggio che sappia concentrare tanta vita in poche righe. Ci si chiederà spesso quando e perché e quali elementi inserire nella narrazione, e come ottenere gli effetti desiderati.

Le parti raccontate della grande storia devono avere un tono profondo e potente, un ritmo incalzante e un punto di vista che aiuti, accompagni o addirittura sfidi il lettore. Ma soprattutto devono avere la giusta lunghezza: il limite sarà di circa 4.500 parole, da scegliere con cura fin dalla stesura del soggetto per dare forma al miglior racconto possibile. E una volta finito, si scoprirà cosa e come togliere e quali vuoti non colmare: piccoli spazi da cui chi legge possa entrare per interagire con la storia facendola, così, un po’ sua.

Questo è un Classi-fy Longform. In tutto le lezioni sono 17, una a settimana, in cui la teoria si alternerà al lavoro di editing. L’ultima lezione, la diciottesima, si terrà dal vivo, alla Scuola Holden.

IN CATTEDRA

ALESSIO FORGIONE

Scrive perché ama leggere e ama leggere perché crede che una sola vita non sia abbastanza. Il suo romanzo d’esordio, Napoli mon amour, ha vinto il Premio Berto 2019 e il Premio Intersezioni Italia-Russia. Tradotto in Francia e Russia, verrà portato in scena al Teatro Mercadante di Napoli. Nel gennaio 2020 è uscito Giovanissimi, sempre per NN editore. Il nostro meglio è il suo ultimo libro, pubblicato da La nave di Teseo.

La foto di Alessio Forgione è di Roberta Basile.

Come funziona Classi-fy?2021-01-14T14:12:28+01:00

C’è un calendario settimanale di appuntamenti da seguire, collegandosi alla piattaforma Classi-fy: possono essere video lezioni del docente, dispense da leggere e scaricare, e bisogna rispettare le scadenze per scrivere e condividere i compiti. Su classi-fy.it si possono leggere i testi dei compagni e commentarli o ricevere opinioni sul proprio lavoro. C’è un forum dove si può parlare delle lezioni (ok, sappiamo già si parla anche di tutt’altro: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma si ricevono anche commenti dai compagni in chat.

C’è un calendario? A che ora saranno le lezioni?2021-01-14T14:13:09+01:00

I video registrati delle lezioni verranno caricati sempre lo stesso giorno della settimana, sul sito classi-fy. Si possono guardare quando si vuole, non sono appuntamenti in diretta. Però occhio alle scadenze degli esercizi: i compiti vanno consegnati entro una certa data, così che l’insegnante possa correggere tutti i lavori e dare un feedback alla classe.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Bisogna installare qualche programma speciale sul computer?2021-01-14T14:13:05+01:00

In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it vengono caricati man mano i video delle lezioni, si condividono i documenti con il resto della classe, ci sono le dispense da scaricare e si può chattare con i compagni e il docente.

E alla fine del corso cosa succede?2021-07-05T12:54:17+02:00

Tutta la classe viene alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva. Finalmente ci si incontra dal vivo e, se tutto va bene, si va a bere una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

Per ogni dubbio

CLASSI-FY IN PARTENZA

Per chi vuole regalare un corso ci sono le Gift Card.

Parole alle immagini: L’adattamento cinematografico
con Tiziana Masucci
12 lezioni
da giugno a ottobre 2024
Parole alle immagini: L’adattamento cinematografico

Un corso per scrivere il soggetto del suo adattamento, una scheda personaggi e la sceneggiatura della durata di 10 minuti, partendo dall’analisi di uno dei racconti proposti.

Scopri
Scrivere di sé: raccontare l’Evento
con Giulia Muscatelli
12 lezioni
da maggio a settembre
Scrivere di sé: raccontare l’Evento

Un percorso per imparare a raccontare quello specifico evento della nostra vita che ci ossessiona e ci tiene svegli la notte, partendo dalla singola vicenda che ci riguarda e arrivare ai lettori, che magari non hanno le nostre stesse esperienze ma forse provano le nostre stesse emozioni.

Scopri
Facciamo poesia: il codice, gli strumenti, i linguaggiULTIMI POSTI
con Gilda Policastro
12 settimane
dal 26 aprile al 19 luglio 2024
Facciamo poesia: il codice, gli strumenti, i linguaggi

Un laboratorio in cui riportare l'idea concreta e pratica della poesia alle sue varie forme, dalla lirica più convenzionale alla sperimentazione più aggiornata.

Scopri
L’altro necessario
con Gianluca Nativo
12 settimane
da maggio a settembre 2024
L’altro necessario

Un percorso per costruire personaggi memorabili e scrivere un racconto lungo, partendo dalla riflessione sulla natura dei nostri legami personali.

Scopri
Tu chiamale, se vuoi, emozioni
con Emiliano Amato
12 settimane
da maggio a settembre 2024
Tu chiamale, se vuoi, emozioni

Un percorso per capire come usare le emozioni per rendere le nostre storie intense, senza cadere in cliché e stereotipi.

Scopri
Palestra di stile e scrittura
con Giulia Lombezzi
12 settimane
da aprile a luglio 2024
Palestra di stile e scrittura

Esercizi di ginnastica stilistica e strutturale per ampliare l'ispirazione e gli orizzonti di aspiranti scrittrici e scrittori e fare rotta verso uno stile onesto e una voce unica.

Scopri
Liberare le emozioni attraverso la creativitàULTIMI POSTI
con Luciana Maniaci e Francesco D’Amore
12 settimane
dal 19 aprile al 19 luglio 2024
Liberare le emozioni attraverso la creatività

Questo corso combina tecniche di storytelling, esercizi teatrali, mindfulness, letture e film per creare un’esperienza immersiva centrata sull’espressione libera e totale di sé. Lo scopo è usare la scrittura in un processo di creazione e di cura in cui tutti i sensi siano aperti, anche quelli più nascosti.

Scopri
Ri-creazioneULTIMI POSTI
con Marina Gellona
7 settimane
dal 26 aprile al 14 giugno 2024
Ri-creazione

Un percorso dove sgranchirsi gambe e cervello, rimettere in circolo sentimenti e idee, e lasciare che si rinvigoriscano gli ingredienti fondamentali della creatività: la libertà espressiva e l’assenza di giudizio, per riscoprire il senso più autentico dell’inventare storie.

Scopri
Scrittura dal veroULTIMI POSTI
con Nicola Feninno
12 settimane
dal 3 maggio al 26 luglio 2024
Scrittura dal vero

Scrivere reportage narrativi significa raccontare una storia che mescoli, allo stesso tempo, realtà e finzione, unendo le tecniche del giornalismo a quelle tipiche della letteratura.

Scopri
Scrivere il futuro: Immaginare e raccontare mondi
con Alice Avallone
6 settimane
da giugno a settembre
Scrivere il futuro: Immaginare e raccontare mondi

Un viaggio nel mondo della creazione di mondi immaginati e futuristici, che verranno esplorati attraverso racconti, romanzi, videogiochi, serie tv e tanti altri oggetti narrativi.

Scopri
Una stanza tutta per séULTIMI POSTI
con Lucia Gaiotto
12 settimane
dal 26 aprile al 19 luglio 2024
Una stanza tutta per sé

Questo è uno spazio dove stare a contatto con le proprie idee, la creatività e le storie. Un momento da dedicare esclusivamente alla scrittura, perché la pagina non è mai del tutto bianca, se si guarda con attenzione.

Scopri
Raccontare con il cinema
con Sara Benedetti
12 settimane
da maggio a settembre 2024
Raccontare con il cinema

Scrivere per il cinema è come imparare una lingua diversa, in cui le parole sono secondarie. Una sceneggiatura è fatta di immagini e suoni, per cui qui si studierà guardando e ascoltando, non leggendo.

Scopri
Classi-fy: i corsi di scrittura online di Scuola Holden
I corsi online
di scrittura e sceneggiatura
Classi-fy: i corsi di scrittura online di Scuola Holden

Corsi online di scrittura e sceneggiatura da seguire ovunque, secondo un calendario settimanale di appuntamenti senza rinunciare ad altri impegni. Le classi sono ristrette e le lezioni video, le dispense e i compiti a casa si condividono online con i maestri e la classe.

Scopri
Dillo con parole sue
con Enrico Dal Buono
7 lezioni
dal 31 gennaio al 22 marzo 2024
Dillo con parole sue

Dei buoni dialoghi devono dare l’impressione di essere reali senza esserlo davvero. A lezione si troveranno le parole giuste per i personaggi cercando di ascoltare, nel silenzio, la loro voce.

Scopri
Storie di famiglia
con Matteo Trevisani
12 settimane
da maggio a ottobre 2024
Storie di famiglia

Da I Buddenbrook a Cent’anni di solitudine, in ogni saga familiare il mito si mescola con la verità e far parlare la memoria significa organizzare ricordi e immaginazione, dando a ognuno il proprio ruolo nella storia. Soprattutto se la si inventa.

Scopri
La forma di un racconto
con Elvira Seminara
12 settimane
da maggio a settembre 2024
La forma di un racconto

Per scrivere un racconto serve la cura di un artigiano e l’inventiva di un artista: bisogna costruire un intreccio e scolpire i personaggi, calibrare la tensione e impostare, al contempo, la propria voce autoriale.

Scopri
Per fare un romanzo
con Pier Franco Brandimarte
12 settimane
da giugno a ottobre 2024
Per fare un romanzo

Per fare un romanzo ci vuole attenzione, sguardo, ritmo. Ci vuole lettura, analisi, fallimento e ancora prove. Il risultato più complesso da ottenere è l’armonia dell’abilità e qui, più che la fortuna, conta l’esercizio.

Scopri
La struttura di un romanzoLONGFORM
con Alessio Cuffaro
18 settimane
da giugno a novembre 2024
La struttura di un romanzo

A partire dai due gesti fondamentali di ogni scrittore si arriverà a strutturare il proprio romanzo, ma si imparerà anche cosa deve succedere una volta scritta la parola “fine” perché la propria storia arrivi lontano.

Scopri
2024-04-08T12:35:26+02:00
Go to Top