Oltre il solito romanzo.
Tutti gli altri modi per scrivere una storia

con Matteo B. Bianchi

DA INIZIO GIUGNO A SETTEMBRE   ONLINE SCRITTURA

Da sempre siamo abituati a leggere romanzi in chiave tradizionale, una narrazione divisa in capitoli, con una storia che dall’inizio si dipana fino a giungere alla sua conclusione.
Ma chi l’ha detto che esiste solo questo modello?

In letteratura ci sono infiniti esempi di autori che hanno infranto le regole e hanno saputo dare una forma innovativa alle proprie storie, ribaltando l’ordine dei capitoli, inserendo materiali extra-narrativi, attraversando generi letterari diversi dentro lo stesso libro, utilizzando modelli di scrittura non narrativi e così via.

Innovare e sperimentare si può, anzi, ogni tanto è proprio salutare. A volte capita di arrivare a un punto morto nella stesura di un romanzo e non ci rendiamo conto che il problema non è nella storia (che magari abbiamo già chiara in testa), ma nella forma convenzionale in cui la stiamo raccontando.
In questo corso vedremo una serie di esempi illustri e sbalorditivi, libri in grado di modificare il modo stesso in cui intendiamo la parola “romanzo”.

La prima cosa da fare sarà scrivere: infatti dovrai subito consegnare un racconto (può essere lungo dalle 5 alle 8 cartelle e riceverai tutte le indicazioni dal tuo insegnante). Durante le lezioni ripenserai e riscriverai quella storia in modi radicalmente differenti, modificandone la struttura e discutendone con il maestro e la classe. Al termine del corso ognuno avrà scritto tre racconti diversi, e il testo di partenza sembrerà un ricordo sbiadito, quasi irriconoscibile.

CON CHI

MATTEO B. BIANCHI

Scrittore, editor e autore TV. Ha pubblicato Generations of Love, Fermati tanto così, Esperimenti di felicità provvisoria (Dalai editore), Apocalisse a domicilio (Marsilio), Generations of Love – Extensions e Maria accanto (Fandango). Insieme a Giorgio Vasta ha curato il Dizionario affettivo della lingua italiana e il Nuovo dizionario affettivo della lingua italiana. Per la radio ha scritto il quotidiano Dispenser (Radio Due Rai), per la TV è stato fra gli autori di Victor Victoria (La7), Quelli che il calcio (Rai Due), X Factor e E poi c’è Cattelan (Sky Uno). Dirige da quasi vent’anni la sua personale rivista di narrativa ‘tina, in cui dà spazio agli scrittori esordienti. Nel 2018 ha pubblicato il saggio Yoko Ono – Dichiarazioni d’amore per una donna circondata d’odio (Add editore), ha realizzato per il portale storielibere.fm il podcast Esordienti. Una guida per chi scrive e la sua voce continua a spacciare consigli di lettura con Copertina.

DOMANDE

Come funziona Classi-fy?
Dovrai seguire un calendario settimanale di appuntamenti: potranno essere lezioni video del docente, dispense da leggere e scaricare, e avrai delle scadenze per scrivere e condividere sul sito di Classi-fy i compiti a casa. Leggerai cosa scrivono i tuoi compagni e potrai commentare o ricevere le loro opinioni su quel che scrivi tu. Nel forum potrete incontrarvi e parlare delle lezioni (ok, sappiamo già che non parlerete solo di quello: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma riceverai valutazioni personali sui tuoi testi anche dai tuoi compagni, durante le discussioni in chat.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Devo installare qualche programma speciale sul computer?
In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it troverai i video delle lezioni, che verranno caricati man mano procederà il corso, condividerai i tuoi documenti con il resto della classe, potrai scaricare le dispense e scambiarti messaggi con i compagni.

E alla fine del corso cosa succede?
Tutta la classe verrà alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente vi incontrerete dal vivo e, se tutto va bene, vi berrete una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

430 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci