Per fare un romanzo
Dall’immaginazione alla pagina

con Pier Franco Brandimarte

DA GIUGNO A OTTOBRE   ONLINE SCRITTURA

Per rendere la prova più aggraziata ed elegante, i campioni di pattinaggio su ghiaccio sorridono. Lo fanno per tutto il tempo della gara, anche se questo significa ulteriore fatica, mentale più che fisica, contando l’enorme sforzo nascosto dietro quei sorrisi. Ogni loro volteggio è, infatti, composto da decine di passaggi, posture e movimenti eseguiti ad alta velocità, per padroneggiare i quali ci sono voluti anni di esercizi. Di cadute, piccoli infortuni e tanti lividi.

Per comprendere il pattinaggio artistico occorre scomporre un programma di diversi minuti pezzo per pezzo, così come per studiare l’arte della scrittura occorre sezionare romanzi e racconti in parti e unità sempre più piccole. E allenarle separatamente. Noi impareremo a sviluppare le attitudini che sono la dote minima dello scrittore. Da una parte, risaliremo alla fase immaginativa e ancora prima allo sguardo e alla capacità di sentire la parola e, dall’altra, proveremo ad arrivare gradualmente a una sintesi, a un’idea d’insieme, un’architettura di romanzo. In ogni lezione, ci dedicheremo a un tema diverso e faremo esercizi, che rivedremo insieme.

Anche chi pensa di avere talento deve passare per questa palestra. Anche se, d’istinto, gli verrebbe di gettarsi nella storia, affastellare periodi sotto l’ispirazione del momento. Ripassare la dinamica e capirne gli elementi è l’unico modo per eseguire un gesto alla perfezione, e potenziarne l’effetto. Perché il risultato più complesso da ottenere è l’armonia dell’abilità — quel che si dice: far sembrare facile qualcosa di arduo — e per far ciò, più che la fortuna, conta l’esercizio.

CON CHI

PIER FRANCO BRANDIMARTE

Ha disegnato vignette di satira politica e pubblicato racconti su riviste come Watt 3,14. Nel 2014 ha vinto il Premio Calvino con L’Amalassunta, un romanzo d’amore acrobatico sulla vita di Osvaldo Licini, capostipite degli astrattisti. Nel 2015 il romanzo è uscito per Giunti Editore.

DOMANDE

Come funziona Classi-fy?
Dovrai seguire un calendario settimanale di appuntamenti: potranno essere lezioni video del docente, dispense da leggere e scaricare, e avrai delle scadenze per scrivere e condividere sul sito di Classi-fy i compiti a casa. Leggerai cosa scrivono i tuoi compagni e potrai commentare o ricevere le loro opinioni su quel che scrivi tu. Nel forum potrete incontrarvi e parlare delle lezioni (ok, sappiamo già che non parlerete solo di quello: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma riceverai valutazioni personali sui tuoi testi anche dai tuoi compagni, durante le discussioni in chat.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Devo installare qualche programma speciale sul computer?
In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it troverai i video delle lezioni, che verranno caricati man mano procederà il corso, condividerai i tuoi documenti con il resto della classe, potrai scaricare le dispense e scambiarti messaggi con i compagni.

E alla fine del corso cosa succede?
Tutta la classe verrà alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente vi incontrerete dal vivo e, se tutto va bene, vi berrete una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

430 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci