La Holden al Salone del Libro 2022
Cinque giorni di incontri, laboratori, festa

DAL 19 AL 23 MAGGIO 2022  A TORINOPAD 2 / PAD 3 / GENERAL STORE

Al termine della notte è il claim della campagna iscrizioni di quest’anno, e sarà anche il leitmotiv di una parte dello stand che la Holden avrà al Salone del Libro. Ci troverete al Padiglione 3 con uno spazio in cui si potrà giocare, scrivere, chiacchierare, scoprire Academy e Original e tutte le altre possibilità di studiare a Scuola. Ci sarà modo di entrare dentro l’illustrazione di Bianca Bagnarelli e lasciare le proprie parole a sventolare all’aria. Soprattutto, sarà l’occasione per conoscere lo staff di persona e vedere chi è che ogni giorno fa funzionare questa stramba e selvatica casa chiamata Holden.

Dal 19 al 23 maggio anche Fronte del Borgosi trasferisce al Lingotto. Il galeone dei pirati resterà ormeggiato nell’Arena Bookstock, dove verranno organizzati laboratori per le scuole, le presentazioni dei racconti pubblicati alla fine di Giovani Penne, la premiazione delle classi che hanno seguito i Laboratori Selvaggi durante l’anno. Un workshop speciale sarà Dixit docet: storie da tavolo, organizzato con la casa editrice Asmodee. Si cercheranno tutti i possibili spunti narrativi dalle carte da gioco di Dixit per costruire delle micro-storie lampo.

Poeti raccontano poeti è la rassegna ospitata dalla Holden all’interno del Salone OFF. Giovedì 19 maggio ci saranno i Poeti under 30 con Giorgio Ghiotti, Carlo Selan e Riccardo Zippo, in cui si cercherà di dare un volto ad alcuni tra i più giovani poeti contemporanei del panorama nazionale. Venerdì 20 maggio, Ottavio Fatica e Marco Rossari parleranno di Tradurre la poesia e di quanto sia delicato il gesto di chi prende in consegna i versi di qualcun altro per traghettarli sani e salvi in una lingua straniera. Domenica 22 maggio i Maestri raccontano Maestri, con Valerio Magrelli e Maurizio Cucchi: un incontro dedicato al racconto dei grandi poeti italiani di oggi e di ieri attraverso le parole dei loro allievi.

Altri incontri sparsi per i padiglioni li trovate quaggiù, nel riepilogo di quanto faremo in quei giorni. Ovviamente sabato sera ci sarà la consueta festa a Scuola, per cui non ci saranno mai abbastanza glitter e luccicanza da spargere nell’aere.

Siate pronty, il Saloon sta arrivando!

Per ogni dubbio

rispondiamo qui