CLASSI-FY

Scrivere per ragazzi
non è un gioco da ragazzi

con Arianna Giorgia Bonazzi

DA APRILE A LUGLIO 2021  ONLINE SCRITTURA

“Ha scritto un libro, ma è per bambini”. Spesso scrivere per l’infanzia viene interpretato come un segno di infantilismo, o la rinuncia a scrivere cose “più serie”. Come se un buon libro per ragazzi possa essere scritto da chiunque, e avere meno idee, meno storia, meno bellezza, meno tutto.

Poi, però, la maggior parte degli adulti cita Pinocchio e Peter Pan più volentieri di qualsiasi altro classico per adulti; è in fissa per Tolkien, sa a memoria Harry Potter, si tatua Winnie the Pooh e regala Il Piccolo Principe. Forse è per quello (e per il fatto che quasi nessuno è più disposto a “crescere”) che il mercato editoriale più in espansione è quello dei romanzi per young adult e che al cinema dominano i grandi racconti per famiglie. Ma quel mondo incantato, che tutti credono di conoscere così bene, è solo lo strato più superficiale del profondo e tumultuoso mare della letteratura per l’infanzia.

Insieme si analizzeranno le storie più sconosciute e sovversive e il loro attualissimo potere interpretativo della realtà. E si affineranno gli strumenti tecnici e la fantasia per continuare a scrivere storie per ragazzi, così cruciali per l’immaginario collettivo.

CON CHI

Arianna Giorgia Bonazzi

Ha pubblicato e pubblica libri per ragazzi e adulti. Scrive di cultura e società su Rivista Studio, insegna scrittura creativa agli adulti e poesia ai bambini. In passato, è stata editor per ragazzi, columnist di IL Magazine, traduttrice, sceneggiatrice. Qualche volta, scrive anche canzoni.

Come funziona Classi-fy?2021-01-14T14:12:28+01:00

C’è un calendario settimanale di appuntamenti da seguire, collegandosi alla piattaforma Classi-fy: possono essere video lezioni del docente, dispense da leggere e scaricare, e bisogna rispettare le scadenze per scrivere e condividere i compiti. Su classi-fy.it si possono leggere i testi dei compagni e commentarli o ricevere opinioni sul proprio lavoro. C’è un forum dove si può parlare delle lezioni (ok, sappiamo già si parla anche di tutt’altro: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma si ricevono anche commenti dai compagni in chat.

C’è un calendario? A che ora saranno le lezioni?2021-01-14T14:13:09+01:00

I video registrati delle lezioni verranno caricati sempre lo stesso giorno della settimana, sul sito classi-fy. Si possono guardare quando si vuole, non sono appuntamenti in diretta. Però occhio alle scadenze degli esercizi: i compiti vanno consegnati entro una certa data, così che l’insegnante possa correggere tutti i lavori e dare un feedback alla classe.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Bisogna installare qualche programma speciale sul computer?2021-01-14T14:13:05+01:00

In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it vengono caricati man mano i video delle lezioni, si condividono i documenti con il resto della classe, ci sono le dispense da scaricare e si può chattare con i compagni e il docente.

E alla fine del corso cosa succede?2021-01-14T17:20:14+01:00

Tutta la classe viene alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente ci si incontra dal vivo e, se tutto va bene, si va a bere una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

COME ISCRIVERSI

Quel che c’è da sapere

COSTO

450 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

Basta aggiungere il corso al carrello e seguire le istruzioni. Si può pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Per ogni dubbio

contattaci
2021-02-11T11:17:32+01:00
Go to Top