Gli Sfrontati
Otto geniali weekend a Fronte del Borgo

Capita sempre quel sabato pomeriggio noioso, in cui non si sa che fare e i bambini si aggirano per casa come tigri in gabbia. Oppure, chi ha eroicamente superato il sabato a volte non sa come affrontare una lunghissima domenica piovosa.

Niente paura: ci sono Gli Sfrontati, otto geniali weekend di laboratori e letture per bambini di ogni misura ed età. Si possono escogitare mille modi per stare insieme, raccontare una storia, giocare e inventare cose buffe. Durante il fine settimana a Fronte del Borgo ci si tuffa per qualche ora nell’universo spericolato di supereroi e animali parlanti, armati fino ai denti di voglia di divertirsi, di condividere fantasia ed emozioni.

Un sabato al mese, dalle 15.30 alle 17.00 ci sono le Merende Selvagge degli scrittori bonsai, per creare insieme a Domitilla Pirro e Francesco Gallo un libro (vero, di carta, con tanto di copertina, indice e codici super segreti). Pensato per bambine e bambini dai 7 agli 11 anni, si tratta di un piccolo percorso di scrittura tematica di 8 incontri. Gli appuntamenti sono in streaming (o dal vivo se i numeri permetteranno di farlo in sicurezza). Per seguire tutti gli incontri, ovvero passare insieme 8 sabati pomeriggio e costruire altrettante storie, c’è un piccolo prezzo da pagare: 60 euro. Oltre alle lezioni, però, si ricevono anche via mail i materiali da stampare per costruire un libretto.

Sempre per bambine e bambini dai 7 agli 11 anni, una domenica al mese, gratis, dalle 10.30 alle 11.30, ci sono le Storie in cambusa a cura di Michele Cappetta e Valentina Manganaro. Le storie saranno un’ancora di salvezza per non annoiarsi e tuffarsi a bomba nelle avventure più buffe: in questi otto incontri verranno letti racconti di grandi scrittrici e scrittori, eccezionali nell’arte di giocare con le parole, per imparare come divertirsi con i meccanismi della narrazione. Alla fine di ogni incontro verrà dato un piccolo esercizio di scrittura. Gli appuntamenti sono in streaming, a meno che non si possa farlo dal vivo in sicurezza. Anche in questo caso si ricevono via mail i materiali da leggere o le indicazioni per recuperare i testi.

PROGRAMMA

Sabato 30 ottobre

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Brr! Storie che fanno paura

Domenica 31 ottobre

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 20 novembre

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Sigh! Storie che sconfiggono la tristezza

Domenica 21 novembre

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 11 dicembre

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Aww! Storie che parlano di tenerezza

Domenica 12 dicembre

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 22 gennaio

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Eeeh! Storie che coccolano la nostalgia

Domenica 23 gennaio

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 19 febbraio

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Eww! Storie che combattono il disgusto

Domenica 20 febbraio

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 26 marzo

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Yeah! Storie che costruiscono la gioia

Domenica 27 marzo

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 2 aprile

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Grr! Storie che affrontano la rabbia

Domenica 3 aprile

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

Sabato 7 maggio

dalle 15.30 alle 17.00

Merenda Selvaggia degli scrittori bonsai: Uh! Storie che portano meraviglia

Domenica 8 maggio

dalle 10.30 alle 11.30

Storie in cambusa

iscrizione

Per ogni dubbio

rispondiamo qui