Descrizione

Scrivere per il cinema
Dall’idea al trattamento

con Davide Lantieri

DAL 13 NOVEMBRE 2021 AL 29 APRILE 2022 IN STREAMING E A TORINOSCENEGGIATURA

Il cinema è morto. Del resto è in buona compagnia, perché nella fossa c’è pure il teatro, l’opera lirica, il romanzo, e tanti altri modi di raccontare e ascoltare storie, dati per spacciati svariate volte. Eppure ogni giorno migliaia di spettatori accendono la TV o guardano l’ultimo film uscito su Netflix. E sebbene siano in minoranza, ci sono anche quelli che escono di casa e vanno al cinema.
Il mestiere dello sceneggiatore sarà di nicchia, ma là fuori c’è un mondo di appassionati che aspettano nuove storie da vedere su uno schermo. Ed è davvero difficile pensare a un futuro in cui non ci sia bisogno di belle storie, raccontate come si deve, con immagini e dialoghi.

Questo è un Training Camp per chi conosce già le basi della sceneggiatura, ma ha bisogno di una mano per sviluppare il suo primo progetto cinematografico. Un percorso per chi ha già una buona storia, ma deve rimetterla un po’ in ordine, affinché sia pronta per essere raccontata ai professionisti del settore.

Davide Lantieri, sceneggiatore di lungometraggi e serie TV, sarà il personal trainer che seguirà lo sviluppo dei progetti a partire dall’idea iniziale fino al trattamento. La classe sarà molto piccola: solo sei progetti verranno ammessi, selezionati in fase di iscrizione.

Si lavorerà in gruppo, fin dall’inizio, sulle storie: si cercherà di capire quali sono i punti deboli e quelli di forza, di rafforzare trama e strutture, di analizzare i punti di svolta, i personaggi, le dinamiche dell’azione.

Il percorso durerà sei mesi: ci saranno tre weekend di lezioni in presenza e tre fine settimana di appuntamenti in streaming. Tra una sessione e l’altra si continuerà a lavorare, mantenendo sempre i contatti con il trainer e i compagni.

L’ultimo fine settimana tutta la classe verrà a Torino, alla Holden, per la presentazione finale a un panel di produttori cinematografici. Sarà un vero e proprio pitch, in cui i partecipanti riceveranno feedback e suggerimenti e, se la storia è interessante, le cose potrebbero anche proseguire verso un ulteriore sviluppo: perché anche se il cinema non è morto, la strada per arrivare sullo schermo resta comunque molto lunga (ma non impossibile).

TRAINER

Davide Lantieri

È nato a Bergamo nel 1980. Vive a Roma, dove si è diplomato alla Scuola Nazionale di Cinema e ha frequentato il Corso di scrittura televisiva Rai Script. Per il cinema ha scritto una decina di lungometraggi tra cui Dieci inverni, vincitore di un David di Donatello e di un Nastro d’argento nel 2010, I primi della lista, L’intrepido, in concorso al festival di Venezia del 2013, Piuma, in concorso al festival di Venezia del 2016, Lasciati andare, Il colore nascosto delle cose, 18 regali e Odio l’estate. Dal 2015 è uno degli sceneggiatori della serie TV I delitti del Barlume, prodotta da Sky e Palomar. Ha insegnato sceneggiatura all’Università di Bolzano, al Bergamo Film Meeting, al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma e allo IED di Milano.

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Per le lezioni in streaming ci si vede dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30.
Le lezioni in presenza saranno il sabato dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 18, la domenica dalle 9.30 alle 13.30.

Per ogni dubbio

rispondiamo qui