CLASSI-FY

Storie di famiglia
Mito, memoria e racconti familiari

con Matteo Trevisani

DA MARZO A GIUGNO 2021 ONLINE  SCRITTURA

Solo questo si può fare della famiglia: raccontarla. In ogni generazione qualcosa viene tramandato, qualcosa viene escluso: dalle famiglie di dèi dell’antica Grecia, dove l’ordinamento del mondo era un effetto della filiazione divina, fino alle moderne saghe familiari, dove risiede il germe dei miti che riproponiamo ogni giorno. La letteratura si è fatta carico di questo tesoro perduto e scriverlo significa dissotterrarlo, renderlo manifesto a noi stessi, metterlo al servizio di una storia.

Per scoprire quali storie familiari sono rimaste e quali abbiamo rifiutato, abbiamo bisogno di fissarle sulla carta, descriverle e far parlare la memoria. Lavorare sulla famiglia significa imparare a organizzare il materiale che ci viene lasciato, quello che ricordiamo, quello che immaginiamo e quello nascosto negli archivi, imparare a connettere le generazioni per dare a ogni membro la sua funzione, il suo ruolo nell’albero. Anche se lo si inventa. Soprattutto se lo si inventa.

In questo percorso studierai come strutturare un racconto familiare: analizzeremo le genealogie della grande letteratura (da I Buddenbrook a Cent’anni di solitudine, da Leggenda privata a La famiglia Karnowsky) e i metodi della genealogia scientifica e della psicogenealogia (cos’è un albero genealogico, e come si costruisce? Come si individua il sostrato mitico presente in ogni famiglia?). Il tuo racconto avrà come base una genealogia letteraria, reale o inventata; raccoglierai il materiale, scoprirai come utilizzarlo, farai una sinossi e poi passerai alla scrittura, fino alla stesura definitiva.

IN CATTEDRA

MATTEO TREVISANI

Scrittore ed editor, è laureato in Filosofia e Storia della filosofia. Oltre che di letteratura si occupa di storia della magia, astronomia e genealogia. Editor di Edizioni Tlon e redattore di Nuovi Argomenti, scrive su La Lettura del Corriere della Sera, Internazionale, Rivista Studio, Sirene, L’indiscreto. Per la rivista L’Ultimo Uomo si è occupato di pugilato. Per Edizioni Atlantide ha pubblicato Libro dei fulmini (2017, finalista al Premio Berto, finalista al Premio biblioteche di Roma) e Libro del Sole (2019, Premio Comisso under 35).

Come funziona Classi-fy?2021-01-14T14:12:28+01:00

C’è un calendario settimanale di appuntamenti da seguire, collegandosi alla piattaforma Classi-fy: possono essere video lezioni del docente, dispense da leggere e scaricare, e bisogna rispettare le scadenze per scrivere e condividere i compiti. Su classi-fy.it si possono leggere i testi dei compagni e commentarli o ricevere opinioni sul proprio lavoro. C’è un forum dove si può parlare delle lezioni (ok, sappiamo già si parla anche di tutt’altro: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma si ricevono anche commenti dai compagni in chat.

C’è un calendario? A che ora saranno le lezioni?2021-01-14T14:13:09+01:00

I video registrati delle lezioni verranno caricati sempre lo stesso giorno della settimana, sul sito classi-fy. Si possono guardare quando si vuole, non sono appuntamenti in diretta. Però occhio alle scadenze degli esercizi: i compiti vanno consegnati entro una certa data, così che l’insegnante possa correggere tutti i lavori e dare un feedback alla classe.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Bisogna installare qualche programma speciale sul computer?2021-01-14T14:13:05+01:00

In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it vengono caricati man mano i video delle lezioni, si condividono i documenti con il resto della classe, ci sono le dispense da scaricare e si può chattare con i compagni e il docente.

E alla fine del corso cosa succede?2021-01-14T17:20:14+01:00

Tutta la classe viene alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente ci si incontra dal vivo e, se tutto va bene, si va a bere una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

450 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci
2021-01-16T11:07:41+01:00
Go to Top