Qui le iscrizioni sono chiuse. Ci sono tantissimi altri percorsi che iniziano, però, e si trovano in quest’altro luogo. Per rimanere al passo con tutto quel che succede a Scuola, invece, il modo più veloce è Glass, la nostra newsletter.

Storytelling per il sociale
Livello base

con Natalia Pazzaglia

DAL 12 APRILE AL 14 GIUGNO 2022 IN STREAMING  COMUNICAZIONE

I discorsi di Steve Jobs, Humans of New York, i progetti multimediali sul tema dei rifugiati o i contest fotografici sull’industria della prostituzione: ci sono narrazioni che riescono a cambiare il modo in cui ci rapportiamo ad alcune problematiche.

Una storia può farci avvicinare a un problema così tanto da farlo diventare qualcosa di nostro. Storytelling per il sociale è un corso sulle parole che cambiano il mondo, un viaggio nelle campagne e strategie di comunicazione legate al sociale e delle organizzazioni no profit.

Si partirà dalle storie, prima di tutto quelle personali, condividendo i temi e le ispirazioni che ci stanno a cuore. Si valuteranno progetti video, audio, narrativi, fotografici e multimediali che hanno affrontato tematiche sociali lasciando il segno. Si vedrà come si costruisce un messaggio che resti,  con quali tecniche narrative, format e strumenti di narrazione.

Partendo dagli esempi di alcune ONG italiane e straniere, si studieranno le strategie di alcune organizzazioni che stanno cambiando il modo di raccontare il sociale, evidenziando come e quando la comunicazione può cambiare per raggiungere gli obiettivi strategici. Si parlerà anche di fundraising, di come costruire un piano editoriale e di quale sia il ruolo dei social su questi temi.

Durante il corso si avrà la possibilità di lavorare a un progetto personale, che si presenterà alla classe nella lezione finale.

Le lezioni si terranno in streaming, in modo da creare una classe virtuale (poi spiegheremo come collegarsi alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

IN CATTEDRA

Natalia Pazzaglia

È un’appassionata di comunicazione e di innovazione sociale. Dopo alcune esperienze di volontariato in India, Medio Oriente e America Latina, dal 2012 ha lavorato con Ong e organizzazioni internazionali come Inter-American Development Bank, Ashoka, Impact Hub, International Organization for Migration, Teach for Italy, Fondazione Ricerca Molinette, Fondazione Compagnia di San Paolo, occupandosi di comunicazione, fundraising e project management. Si è diplomata alla Holden e oggi lavora come consulente per il no profit. Quanto le storie le hanno cambiato la vita lo racconta sul suo sito.

PROGRAMMA

I TEMI
  • Chi siamo
  • I temi alla base dello storytelling sociale
  • Perché siamo qui, ovvero la chiamata di ciascuno di noi
LE ISPIRAZIONI I
  • Narrative
  • Video
  • Multimediali
LE ISPIRAZIONI II
  • Audio
  • Fotografiche
  • Organizzazioni e Ong
IL PIANO NARRATIVO
  • Il viaggio dell’eroe
  • Il piano narrativo
  • Il progetto di comunicazione
FORMAT E STRUMENTI
  • Concettualizzazione
  • Piano di lavoro
  • L’intervista
FINANZIAMENTI
  • Sponsor
  • Crowdfunding
  • Raccolta fondi strutturate
IL PIANO EDITORIALE
  • Ufficio Stampa
  • Piano editoriale
  • Ruolo dei social
LE NO PROFIT
  • Riformulazione della narrazione
  • Strategia comunicativa
  • Sviluppo degli obiettivi
LA PRESENTAZIONE
  • Trovare la propria storia
  • Costruire una presentazione efficace
  • La rete di persone da coinvolgere
IL PROGETTO FINALE
  • Presentazione dei progetti alla classe

CALENDARIO

Da segnare in agenda

Le lezioni saranno in streaming, sempre dalle 18 alle 20, in questi giorni:

Per ogni dubbio

rispondiamo qui