Test d’ammissione

LE ISCRIZIONI RIAPRIRANNO NEL 2022 A TORINO & ONLINE  ORIGINAL & ACADEMY

Per entrare alla Holden bisogna compilare un’Application Form e scegliere la data in cui sostenere il test d’ammissione a Original o Academy.

Per quest’anno le iscrizioni sono chiuse. Chi non ha fatto in tempo può compilare questo form per sapere in anteprima quando ricominceranno le selezioni del 2022.

Le prove per Original e per Academy sono diverse. Chi è indeciso se iscriversi all’uno o all’altro percorso, può fare entrambi i test nello stesso giorno.

Nel 2021, gli esami si sono tenuti online e, in alcune occasioni speciali, alla Holden.

TEST ONLINE

Chi compila l’Application Form riceve le istruzioni per accedere al test. Il test dura due ore: è bene ritagliarsi un momento tranquillo nella giornata, in uno spazio adatto per concentrarsi. Alla fine basta cliccare sul tasto “invia”, ed è fatta.

Facciamo anche un colloquio online per conoscerci meglio e – soprattutto – guardarci negli occhi (questa è una delle cose a cui non rinunceremo mai). Come regola generale, è meglio fare il test prima possibile (più avanti si capirà il perché).

TEST ALLA HOLDEN

Si compila il form, e si riceve una mail con il giorno e l’ora in cui ci si deve presentare a Scuola (siamo a Torino, in Piazza Borgo Dora 49).

Chi decide di fare il test sia per Original che per Academy, li svolge in orari diversi. La puntualità è d’obbligo.

Prima c’è la prova scritta e poi i colloqui individuali: è un’occasione per conoscersi meglio e rispondere a qualche domanda sulla Scuola. Per stare tranquilli, meglio tenersi liberi tutta la giornata.

Bisogna portare:

  • mascherina (almeno quella chirurgica: meglio ancora se FFP2)
  • documento di identità
  • codice fiscale
  • un portatile o un tablet per collegarsi al wi-fi e fare il test (batterie cariche)
  • una temperatura corporea al di sotto dei 37,5°

La mascherina va sempre indossata e bisogna cercare di mantenere almeno 1 metro di distanza dagli altri, anche in cortile o sul terrazzo. A Scuola non si può mangiare, ma nei dintorni ci sono molti posti da esplorare. È un’esperienza intensa e divertente. Sorridiamo tutti moltissimo, soprattutto con gli occhi.

PREPARARSI

Non c’è bisogno di studiare nulla: sono prove che mettono in gioco la creatività, non servono a testare conoscenze enciclopediche (quelle si possono trovare anche su Google, e come diceva Einstein “mai memorizzare quello che puoi comodamente trovare in un libro”). Insomma, chi ama leggere libri, giornali e fumetti, guardare film e serie TV, e guarda con occhi attenti il mondo che ci circonda, è a posto.

ASPETTARE

Subito dopo il test si cerca di pensare ad altro e di divertirsi. Tutto, si può fare, tranne andare in paranoia.

Dopo una decina di giorni arrivano i risultati. Chi era incerto tra Original e Academy e ha superato entrambi i test, a questo punto dovrà scegliere uno dei due percorsi.

Per i non ammessi: peccato, game over. Ma ci si può sempre riprovare l’anno prossimo.

Chi è passato, prima di passare alla mossa successiva deve festeggiare in modo scomposto e inelegante.

ISCRIVERSI

Gli indecisi hanno ancora una settimana di tempo per pensarci su, poi arriva per tutti il momento di iscriversi ufficialmente alla Holden. Bisogna mandare documenti e scartoffie e versare, entro altri sette giorni, l’acconto.

A proposito di soldi: questo è il momento di farsi avanti per chi ha bisogno di una mano. Qui spieghiamo in dettaglio come funzionano i prestiti, le borse di studio e i bonus per Original e Academy.

Finito. Per un po’ ci si può riposare.

SUGGERIMENTO

Perché conviene fare il test prima possibile, senza aspettare l’ultimo momento?

Perché in palio c’è un numero limitato di borse di studio e di prestiti, e sarebbe seccante arrivare quando non ce ne sono più. Li assegniamo ai primi che ne fanno richiesta e, come tante altre cose nella vita, a un certo punto finiscono.

Per ogni dubbio

rispondiamo qui