Writing Coach

Officina meccanica per storie un po’ a terra

SU RICHIESTA A TORINO OPPURE ONLINE  SCRITTURA & SCENEGGIATURA

Cancella spesso, se vuoi scrivere cose che siano degne d’essere lette.

Orazio

Un romanzo nel cassetto a cui, da anni, manca il finale. Una sceneggiatura che parte benissimo, ma si inchioda dopo qualche pagina. Quando si è alle prese con la prima stesura di un testo, spesso i buoni consigli degli amici non riescono a farci uscire dall’impasse per continuare nella scrittura. A volte c’è proprio bisogno di una revisione completa del proprio lavoro.

Se le parole si inceppano ed è necessario riordinare il caos che si ha in testa, la strada migliore è chiedere aiuto a qualcuno che di scrittura se ne intende.

Seguire un Writing Coach è un buon modo per riprendere il filo del discorso, stando a tu per tu con professionisti o professioniste che possono dare consigli per definire meglio un progetto, scrivere una scheda di valutazione, oppure dedicarsi a un vero e proprio editing. Non è necessario venire a Torino: si può anche lavorare insieme online.

Di solito chiediamo a chi ci contatta alcune informazioni per conoscere meglio il tipo di storia su cui si vuole lavorare. Una sinossi o una breve presentazione sono perfette per farsi un’idea. Dopo di che, ci prenderemo del tempo per leggere accuratamente tutti i materiali che ci sono stati inviati e trovare il/la Coach più adatto/a per poter orientare meglio la scrittura del testo che abbiamo ricevuto.

Chi sceglie di dedicarsi all’editing, riceverà la proposta del percorso da seguire e una valutazione di quanto potrebbe costare questo tipo di lavoro.

Chi invece vuole avere una scheda di lettura e un parere professionale, dovrà inviarci il testo completo. Il Coach o la Coach lo leggeranno e daranno il loro feedback in proposito. Anche per questo tipo di consulenza il costo va discusso a seconda del caso: ed è per questo che non troverete su questa pagina dei riferimenti a prezzi e numero di ore di lavoro.

Per dubbi o richieste di consulenza

rispondiamo qui

IN CERCA DI UN REGALO

Chi è a corto di fantasia,
qui trova il modo di cavarsela.

Gift Card
A chi ama le storie, si può regalare un buono per iscriversi a un corso
Gift Card

Chi è stanco di regalare il solito libro con dedica può scegliere un buono regalo: si può usare per un anno, e vale su tutti i corsi in partenza. Figurone assicurato e pratica regalo archiviata fino al prossimo anno.

Scopri

POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Ci sono un sacco di pesci in questo mare.

Boot Camp: Strumenti
Padroneggiare le tecniche
e imparare un metodo di lavoro
Boot Camp: Strumenti

Padroneggiare le tecniche, imparare un metodo di lavoro: immergersi in settori specifici della narrazione per approfondire tecniche precise, anche se non si sa da dove cominciare.

Scopri
Training Camp
Dalla passione alla professione:
i focus di livello avanzato
Training Camp

Dalla passione alla professione: si parte dall'idea per una storia e si arriva a presentare il progetto finale a un panel di professionisti del settore.

Scopri