Meditazione creativa

con Emanuela Genesio

12 E 13 SETTEMBRE 2020 A TORINO  CREATIVITÀ

La meraviglia può soltanto essere descritta come la specialissima sensazione di libertà d’azione che sorge quando il mondo non è più sentito come una specie d’ostacolo che ci si erge contro.

Alan Watts

I sensi animano le storie e, a loro volta, le storie li risvegliano. Sono il punto di partenza e di arrivo di ogni forma di narrazione, perché quando raccontiamo, in fondo, esprimiamo quel che sentiamo al puro scopo di condividerlo con altri. Per questo occorre praticare la percezione, cercando sempre di aumentarne il potenziale: sensi potenti e attenti possono dare un respiro più ampio alla tua creatività, spingendola oltre i suoi limiti apparenti.

In questo laboratorio scoprirai i punti di contatto tra le pratiche di Mindfulness e la creatività e imparerai come entrare dentro un’opera d’arte: oltre la scorza estetica, nel suo nucleo vivo, generatore di emozioni e sensazioni. Non conta se da autore o da spettatore, l’importate sarà essere presente a te stesso, trovando quella situazione interiore che ti permetterà di espandere i sensi.

Vivrai questa scoperta facendo, soprattutto, delle esperienze. Insieme praticheremo le tecniche di respiro, la meditazione e la pratica di movimenti dello Yoga Tantrico e del Qi Gong. Per indagare i punti in comune tra creatività e meditazione, esploreremo l’opera di James Turrell, i suoi contemplativi Skyspaces e l’immensa installazione del Roden Crater. Faremo qualche incursione anche tra le neuroscienze e la letteratura yogica o taoista per isolare e tenerci stretto tutto il materiale che, se vuoi, un giorno ti tornerà utile per iniziare a scrivere, creare e raccontare.

Questo percorso ti aiuterà se:

  • vuoi restare al passo con il contemporaneo e fare dell’interdisciplinarità un metodo;
  • vuoi vivificare la tua vocazione creativa sostenendola con tecniche mente-corpo che coinvolgano l’insieme della tua persona;
  • vuoi conoscere la tua capacità di concentrazione e portare a termine i tuoi progetti creativi.

IN CATTEDRA

EMANUELA GENESIO

Si occupa di interdisciplinarità attraverso l’insegnamento universitario, la scrittura e l’arte. È capofila di progetti che hanno a che fare con la creatività in rapporto al territorio e alla didattica. Produce performance, installazioni e workshop in cui il corpo e le dinamiche di relazione sono il veicolo per sollecitare sensi e consapevolezza. È formatrice insegnanti alla Scuola Internazionale di Yoga Hari-om. Pratica e insegna quotidianamente il Qiyoga Sound Method (che ha inventato) e l’arte contemporanea. Questo è il suo sito.

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Le lezioni saranno alla Holden (sì: saremo in classe, dal vivo):
sabato dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30;
domenica dalle 9.30 alle 13.30.

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

150 | euro

QUANTE PERSONE

15 | al massimo

SCADENZA

2 settembre

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci