Qui le iscrizioni sono chiuse. Ci sono tantissimi altri percorsi che iniziano, però, e si trovano in quest’altro luogo. Per rimanere al passo con tutto quel che succede a Scuola, invece, il modo più veloce è Glass, la nostra newsletter.

Pensare per simmetrie
Psicologia della creatività

con Bernardo Paoli

DAL 10 NOVEMBRE AL 15 DICEMBRE 2021 IN STREAMING  CREATIVITÀ

Tutte le soluzioni sono creative, ma non tutto ciò che è creativo è una soluzione. In altre parole, il processo del problem solving creativo si suddivide in due fasi: la fase della variabilità e quella dell’adattabilità.

La prima fase corrisponde a ciò che intendiamo per creatività in senso stretto: è il saper moltiplicare le possibili opzioni. Prova a dire pasta a un italiano: potremmo elencarne decine di tipi diversi senza nemmeno sforzarci, e di fatto ne esistono almeno trecento tipologie.

La seconda fase è più tosta: la selezione. Fra tutte le possibili opzioni creative, solo poche possiedono l’adattabilità. Ovvero, non basta che una strategia si imponga all’attenzione degli altri, deve anche essere una soluzione applicabile, affidabile e soprattutto efficace.

Perché alcuni progetti hanno successo e altri no? Come mai alcuni oratori sono in grado di farsi ascoltare e altri meno? Che cosa fa sì che la “voce” di un autore venga riconosciuta e apprezzata? Queste sono alcune domande a cui cercheremo di rispondere, perché l’obiettivo è esercitarsi al pensare per simmetrie: il processo psicologico che sta alla base della creatività efficace.

Questo percorso è pensato per chi desidera lavorare concretamente su un proprio progetto creativo, personale o professionale, che sia dar vita a una nuova attività, lavorare sulla propria brand identity, preparare uno speech, partecipare a un concorso fotografico, inventare una professione o ideare il personaggio di un romanzo. Non è invece indicato per chi è alla ricerca di uno sblocco emotivo-psicologico: si parlerà anche di questo durante il corso, ma non sarà al centro della formazione, che ha un intento principalmente pragmatico e operativo.

Le lezioni si terranno in streaming, in modo da creare una classe virtuale (poi spiegheremo come collegarsi alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

PROGRAMMA

  • Che cos’è la creatività, che cos’è il talento e come trovare il proprio posto nel mondo (e nel mercato)
  • Le caratteristiche principali delle decisioni creative
  • Gli otto processi creativi
  • Perché il costrutto di “Simmetria degli Opposti” è così importante nei processi creativi e nella risoluzioni dei problemi umani
  • Che cosa unisce creatività, psicoterapia e comicità
  • Analisi dei competitor e identificazione della propria voce autoriale
  • Il tuo brand: punto di incontro fra originalità e autenticità
  • Un maestro della creatività: Magritte

IN CATTEDRA

BERNARDO PAOLI

Psicologo-psicoterapeuta, coach e formatore aziendale su tematiche relative alla comunicazione efficace e al problem solving creativo. È autore del podcast L’arte del decidere, è docente di Terapia Breve e ha scritto diversi saggi psicologici fra cui La sottile arte di incasinarsi la vita (Mondadori). Qui c’è il suo sito, questa è la sua pagina Facebook e questo il suo profilo Instagram.

CALENDARIO

Da segnare in agenda

Le lezioni saranno in streaming, dalle 18.30 alle 20, in questi giorni:

Per ogni dubbio

rispondiamo qui