Pensare e scrivere per il cinema
Dall’idea alla sceneggiatura

con Alberto Demagistris

in collaborazione con

DAL 17 OTTOBRE AL 5 DICEMBRE 2020  A PISTOIA CINEMA

Come fanno delle parole scritte sulla carta a diventare un capolavoro come Matrix? Come si passa da un foglio a una sala buia e piena di gente dove corrono immagini e suoni? Si parla spesso di magia del cinema: ma quasi tutte le storie che guardiamo, e amiamo, sono passate attraverso un processo creativo ben preciso, che le mani giuste hanno fatto diventare indimenticabile.

Il lavoro dello sceneggiatore consiste nel raccontare per immagini. Per diventare sceneggiatori dovremo imparare a crearle e gestirle, ragionando in maniera visiva. Vedremo corti e lungometraggi, faremo esercizi di scrittura e useremo strumenti narrativi persino più vecchi del cinema, capaci di raccontare storie evocando immagini. Parleremo di ritmo, storia, struttura, trama e personaggi e di come scrivere un dialogo solido, comprensibile e piacevole.

Studieremo anche gli altri ruoli che partecipano alla creazione di un film, come attori, registi, montatori e costumisti e capiremo come funziona un set e la post produzione. Ci occuperemo del pubblico, avendo sempre presente cosa stiamo cercando di raccontargli e come.
Scriveremo e riscriveremo, mettendo di continuo in discussione la nostra sceneggiatura, e faremo lavoro di gruppo (pochissimi ce la fanno da soli, e quasi nessuno di quelli alle prime armi). Infine, definiremo tutti gli strumenti necessari a continuare a esplorare il mondo della sceneggiatura.

Il corso è aperto a tutti. Non servono conoscenze specifiche, se non la voglia di indagare il cinema oltre la sua superficie e di imparare piccoli trucchi di magia cinematografica.

Per fare questo mestiere, però, bisogna essere degli impallinati di film e vederne in continuazione (non come Tarantino, ma quasi). Nel programma trovi alcuni titoli: guardali prima possibile, perché ne parleremo in classe. Invece, il racconto L’eredità lo darà il docente in classe; ma se hai già il libro, bene così!

IN CATTEDRA

Alberto Demagistris

Ha frequentato la facoltà di Scienze Politiche all’Università di Pisa, dove si è laureato con una tesi sulle mine antiuomo dopo una lunga militanza in Emergency. Si diploma alla Scuola Holden nel 2001 con un radiodramma per Radio 3. Diventa autore teatrale e insegna sceneggiatura alla Holden.

PROGRAMMA

Introduzione

Raccontare per immagini

Corto e lungometraggio

Lo schema in tre atti

  • Il Verdetto di Sidney Lumet
Soggetto

Laboratorio di gruppo

  • Gran Torino di Clint Eastwood
Dal soggetto alla sceneggiatura

Laboratorio di gruppo

  • L’eredità di Arthur Schnitzler (questo racconto lo distribuirà il docente in classe)
Personaggio

Laboratorio di gruppo

  • Codice d’onore di Rob Reiner
Messa in scena

Lezione (con esercizi)

  • Orizzonti di gloria di Stanley Kubrick
Sceneggiatura

Laboratorio di gruppo

  • The Truman Show di Peter Weir

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Le lezioni saranno di sabato, dalle 9.30 alle 12.30, in questi giorni:

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

290 | euro

DOVE

Biblioteca San Giorgio | Via Pertini snc, Pistoia

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

SCADENZA

4 | ottobre

La Biblioteca San Giorgio è una delle più grandi biblioteche della Toscana: conta più di 160.000 documenti tra libri, periodici, materiale multimediale, e circa 13.000 volumi nella sezione ragazzi.

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci