Goddam! Non è più possibile iscriversi a questo corso. Ok, sangue freddo, c’è una buona notizia. Ne abbiamo tantissimi altri che iniziano, uno dietro l’altro. Dai un’occhiata qui. Magari, nel frattempo, trovi qualcosa che ti piace di più. Se invece vuoi rimanere aggiornato su tutte le cose nuove che facciamo a Scuola, ecco il modo più veloce: iscriviti a Glass, la nostra newsletter.

Pillole di buona scrittura

con Massimiliano Ferrone

in collaborazione con il Festival LEI

DAL 12 OTTOBRE AL 14 DICEMBRE 2019 A CAGLIARI SCRIVERE

Quando scriviamo una storia può succedere che, a un certo punto, ci areniamo e non sappiamo più come andare avanti. Forse non abbiamo progettato con cura la trama, o non abbiamo inquadrato bene il genere letterario. Allora, con un effetto domino, tutti i tasselli cominciano a scombinarsi: abbiamo difficoltà a mettere a fuoco il tema, non sappiamo gestire il tempo e lo spazio narrativi, la voce del narratore ci sembra sbagliata.

Niente di grave, può capitare: la buona notizia è che, per ogni ostacolo che si incontra durante la scrittura, c’è un rimedio. Questo laboratorio è pensato proprio per individuare i problemi in cui si casca più spesso quando si scrive, e di volta in volta trovare possibili soluzioni.

Ogni lezione sarà una pillola di buona scrittura, un rimedio per correggere bizzarrie e incongruenze stilistiche, per superare incertezze e blocchi creativi. Studieremo i rimedi adottati dai maestri della letteratura e proveremo ad applicarli in modo funzionale, sulla base delle diagnosi che avremo fatto analizzando i nostri testi.

PROGRAMMA

LA MESSA A FUOCO

Uno scrittore aspira a raccontare l’invisibile, cioè un’idea. Per raccontare un’idea, però, occorre prima trasformarla in un messaggio chiaro, riconoscibile e possibilmente nuovo. Per potenziare la nostra capacità di messa a fuoco rintracceremo l’idea fondante delle opere di grandi autori, come Vicolo Cannery di Steinbeck, Limonov di Carrère e Vite di uomini non illustri di Pontiggia.

LA PROGETTAZIONE

Cosa significa progettare una storia? È davvero necessario progettare, prima di mettersi a scrivere? In quante fasi si deve articolare una progettazione? Scopriremo cosa hanno detto in proposito Björn Larsson in Diario di bordo di uno scrittore, Nabokov in Lezioni di letteratura e Carver in Il mestiere di scrivere.

LORGANIZZAZIONE DEL MONDO NARRATIVO

Anche la storia più bella può perdersi per strada, se non è ben organizzata. Come hanno organizzato il mondo narrativo dei loro racconti autori come Aimee Bender in La ragazza con la gonna in fiamme, Ambrose Bierce o Joseph Roth in Il capostazione Fallmerayer?

LA VOCE NARRANTE

Accade di frequente, quando si scrive, di sovrapporre la propria voce a quella del narratore, o a quella dei personaggi. È un gesto inconscio, che compiamo se non siamo abbastanza sicuri della voce che abbiamo prestato alla nostra storia, o se non ci siamo posti alla giusta distanza da essa. Proveremo a superare le nostre difficoltà sfogliando le pagine di Dario Voltolini (Le scimmie sono inavvertitamente uscite dalla gabbia), Virginia Woolf (La signora Dalloway) e Kurt Vonnegut (Mattatoio n. 5).

I CONFINI DELLE NARRAZIONI

La materia di cui sono fatte le storie spesso è troppo fluida per essere costretta all’interno di un genere letterario. Forse è più opportuno parlare di confini tra le narrazioni: osserveremo il modo in cui alcuni confini sfumano l’uno nell’altro, sviluppando mondi inediti, perfettamente riconoscibili, come quelli immaginati da Richard Matheson in Io sono leggenda, Stefano Benni in Bar Sport e Ray Bradbury in Fahrenheit 451.

LA SCOPERTA DELLO STILE

Ci chiariremo le idee su cosa intendiamo quando parliamo di stile, incontrando autori dalla voce forte e inconfondibile, come Julio Cortázar in Storie di cronopios e di famas, Natalia Ginzburg in Lessico famigliare e John Irving in Le regole della casa del sidro.

IN CATTEDRA

MASSIMILIANO FERRONE

Si è diplomato alla Holden nel 2007, vincendo la borsa di studio per l’anno successivo. Nel 2011 è stato tra i cinque finalisti del Premio Calvino con il romanzo La qualità del dono. Nel 2013 ha pubblicato con lo pseudonimo di Max Bosso È semplicemente amore (Anordest). Nel 2016 è tornato a vivere in Sardegna. Insegna italiano e storia in una scuola di Cagliari e tiene corsi di scrittura ai suoi alunni. Non ha mai smesso di dedicarsi alla scrittura e legge molto.

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Il sabato pomeriggio, dalle 15 alle 19

IN CLASSE!

Ma la Holden è solo a Torino?
No, è ovunque. O almeno, ci prova.

Scrivere, oggi
Con Paolo Di Paolo * a Roma *
dal 26 novembre 2019 al 4 febbraio 2020
Scrivere, oggi

Vuoi scrivere un romanzo nel 2020? Aprire la finestra e guardare fuori è un buon inizio, ma forse non basta. Scendi dalla mansarda da poeta maledetto e impara come stare al passo coi tempi.

Scopri
Corsi Esterni
In tutta Italia,
ovunque ci va di andare
Corsi Esterni

Spesso andiamo alla ricerca di altri posti dove incrociare nuove storie e chi ama raccontarle. In valigia portiamo corsi e iniziative su misura per chi ci ospita: che sia per mesi o per un solo weekend, che si tratti di scrivere un horror o una fiaba, noi siamo attrezzati.

Scopri

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Ci sono un sacco di pesci in questo mare.

Holden Weekend
A Torino,
i laboratori del fine settimana
Holden Weekend

Holden Weekend sono laboratori da seguire sabato e domenica, immergendosi in temi specifici della narrazione: racconto e romanzo, cinema, sceneggiatura o digital storytelling. Scegli il tuo allenamento.

Scopri
Training Camp
Dalla passione alla professione:
i focus di livello avanzato
Training Camp

Dalla passione alla professione: si parte dall'idea per una storia e si arriva a presentare il progetto finale a un panel di professionisti del settore.

Scopri
Classi-fy: i corsi online
I corsi online
della Scuola Holden
Classi-fy: i corsi online

Classi-fy sono corsi online di scrittura. Puoi seguirli ovunque tu sia, fare i compiti e guardare le lezioni quando preferisci, senza rinunciare ai tuoi impegni.

Scopri
Writing Coach
Come rimettere in sesto
i tuoi romanzi e sceneggiature
Writing Coach

Se cerchi un tutoring di scrittura one to one, dai un'occhiata a Writing Coach: alla Holden trovi gli allenatori giusti per rimettere in sesto il tuo libro.

Scopri
Corporate Storytelling
Consulenza, formazione ed eventi
per le aziende
Corporate Storytelling

Possiamo aiutarvi a scrivere la vostra storia, insegnare ai vostri manager e collaboratori come trasformare obiettivi, prodotti e valori in una narrazione. Oppure possiamo farvi vivere esperienze indimenticabili, incontrando a tu per tu i grandi Maestri dello storytelling.

Scopri
Palestra
Farsi i muscoli tra le storie: ci vediamo
a Torino durante la settimana.
Palestra

La nostra Palestra è il posto giusto per allenarsi tra le storie: puoi scegliere tre corsi Fondamentali o brevi sessioni a Corpo Libero. Decidi il tuo programma e poi sali sul ring.

Scopri
Corsi Esterni
In tutta Italia,
ovunque ci va di andare
Corsi Esterni

Spesso andiamo alla ricerca di altri posti dove incrociare nuove storie e chi ama raccontarle. In valigia portiamo corsi e iniziative su misura per chi ci ospita: che sia per mesi o per un solo weekend, che si tratti di scrivere un horror o una fiaba, noi siamo attrezzati.

Scopri
Over 30
La Scuola Holden
per chi ha più di 30 anni
Over 30

Holden Over 30 è la Scuola Holden per chi ha più di 30 anni. Otto weekend per raccontare le tue storie insieme ai professionisti dello storytelling.

Scopri

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci