Accidenti! Non è più possibile iscriversi a questo corso. Ce ne sono tantissimi altri che iniziano, però, e si trovano qui. Per rimanere aggiornati su tutto quello che facciamo a Scuola, invece, questo è il modo più veloce: Glass, la nostra newsletter.

Scrivere di sé
Livello base

con Marta Pastorino

DAL 7 APRILE AL 26 MAGGIO 2021 IN STREAMING  SCRITTURA

A volte basta una domanda, a volte invece è una fotografia o un un profumo, o persino quella marca di dentifricio da bambini. Il frullatore o la cucina della nonna. C’è sempre un punto da cui si può iniziare a raccontare la propria storia e prima di tutto bisogna trovarlo. Joseph Conrad si affacciava alla finestra, Frank Gehry guardava nuotare delle carpe nella vasca da bagno, Bob Dylan invece mangiava pancake e succo d’acero.

Ciascuno può mettersi davanti alla finestra – o alla vasca da bagno – per esplorare quel territorio ricco e illimitato che è la vita di tutti i giorni. Per provare a raccontare la propria casa, il paese in cui si abita, quello scorcio di mare che si ha di fronte da quando siamo ragazzini.

In questo percorso si impara a mescolare l’autobiografia all’invenzione, il ricordo personale con gli accadimenti della storia, a rendere nonni e zie dei personaggi letterari a tutti gli effetti, come Madame Bovary o il Dottor Zivago.

Attraverso la lettura di Julio Cortázar, Paul Auster, Aldo Nove, Tara Westover e A.M. Homes si esploreranno tutti i modi in cui una storia personale può conquistare un respiro letterario. E soprattutto si scoprirà come ognuno abbia una storia da scrivere, unica e speciale.

Le lezioni si terranno in streaming, in modo da creare una classe virtuale (poi spiegheremo come collegarsi alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

IN CATTEDRA

MARTA PASTORINO

Scrittrice e formatrice, dopo la laurea in Scienze della comunicazione all’Università di Torino e il diploma alla Holden nel 2003, la sua ricerca si è divisa tra scrittura narrativa, arti performative e pratiche di cura e consapevolezza personale. Dal 2013 insegna scrittura, narrazione orale, lettura a voce alta e consapevolezza del corpo, e da anni tiene corsi di public speaking. Ha pubblicato racconti su antologie e riviste; nel 2006 è uscito il romanzo Effetti collaterali per Meridiano Zero e nel 2013, per Mondadori, Il primo gesto. Ha collaborato con la rivista Tuttolibri della Stampa scrivendo articoli e recensioni, e collabora tuttora con il Secolo XIX di Genova.

CALENDARIO

Le lezioni saranno in streaming, dalle 19 alle 21, in questi giorni:

Per ogni dubbio