Scrivere
Livello base

con Paolo Di Paolo

in collaborazione con

DAL 25 SETTEMBRE AL 23 OTTOBRE 2021 A PONTECAGNANO FAIANO SCRITTURA

Si può imparare a scrivere e si può anche insegnare come farlo, perché scrivere non è solo questione di creatività e talento. Avere a che fare con le parole è un gesto delicato e di precisione, come quello di un artigiano: bisogna limare i punti e le virgole, prendersi qualche pausa, andare a capo e ricominciare a martellare. Smontando e rimontando, le storie si innalzano come architetture, e la loro probabilità di resistere al tempo e alle intemperie dipende dalla solidità delle fondamenta: spazi e personaggi ben delineati, una corretta gestione del tempo e via dicendo.

Dai grandi autori si possono imparare gli strumenti del mestiere e le basi per cominciare a scrivere, un apprendistato fatto di virgole messe nel punto giusto, di struttura e ritmo delle frasi, di personaggi e voci narranti, incipit e conflitto: le fondamenta su cui ogni storia deve poggiare.

Poi viene la parte più divertente, quella in cui ci si mette alla prova, dove sbagliare è il modo migliore per diventare più bravi. Niente paura, non ci saranno giudizi severi: si è tutti principianti, quando ci si addentra nelle terre sconfinate della narrazione.

IN CATTEDRA

PAOLO DI PAOLO

Ha esordito nel 2004 con la raccolta di racconti Nuovi cieli, nuove carte, finalista al Premio Calvino 2003. Ha pubblicato libri in dialogo con scrittori italiani come Antonio Debenedetti, Raffaele La Capria, Dacia Maraini e Antonio Tabucchi. Con il romanzo Dove eravate tutti (Feltrinelli) ha vinto il Premio Mondello e il SuperPremio Vittorini 2012. Nel 2013 ha pubblicato Mandami tanta vita, finalista al Premio Strega. I suoi ultimi libri sono Una storia quasi solo d’amore (Feltrinelli), Vite che sono la tua. Il bello dei romanzi in 27 storie (Laterza), Lontano dagli occhi (Feltrinelli, Premio Viareggio) e Svegliarsi negli anni Venti (Mondadori). Per il teatro ha scritto Il respiro leggero dell’Abruzzo, interpretato fra gli altri da Franca Valeri, Istruzioni per non morire in pace e La classe operaia va in paradiso. È inoltre autore di libri per bambini e collabora con la Repubblica e L’Espresso.

CALENDARIO

Da segnare in agenda

Le lezioni saranno dalle 11 alle 13 e dalle 14.30 alle 17.30, in questi giorni:

COME ISCRIVERSI

Quel che c’è da sapere

COSTO

500 | euro

DOVE

Hub di Fmts Group | via Leonardo da Vinci 17 | Pontecagnano Faiano

Per informazioni e iscrizioni

rispondiamo qui