Teoria della relatività narrativa
Spazio e tempo nelle storie

con Eleonora Sottili

DAL 15 SETTEMBRE AL 3 NOVEMBRE 2020 IN STREAMING  SCRITTURA

Se tra la Corsica e la Toscana non ci fosse un’isoletta chiamata Montecristo, ripida, scura e inospitale, forse non avremmo la storia del conte più vendicativo di tutti i tempi, né il luccichio del suo tesoro nascosto. E se a Macondo non continuasse a piovere ininterrottamente per quattro anni, Aureliano non resterebbe a casa della moglie. Senza tempesta, il fantasma non emergerebbe dai sotterranei di casa Usher per riprendersi il fratello. E senza mare mosso, la famiglia Ramsay potrebbe fare la sua gita al faro, senza doverla rimandare fino alla fine del romanzo.

Il tempo e lo spazio della narrazione sono più che un semplice contorno: sono fattori determinanti. Noi proveremo a capire come intervengono in una storia, come le danno movimento, ritmo e direzione e come riescono a ritagliarsi questo ruolo da co-protagonisti, talvolta persino da antagonisti. Impareremo come il tempo può rallentare, accelerare e fermarsi del tutto sotto le nostre penne e intorno alla vita dei nostri personaggi, e come scegliere l’ambientazione più adatta alla trama che abbiamo in mente. Insomma, scopriremo come padroneggiare due dei poteri più affascinanti, quasi sovrumani, della scrittura.

Scopriremo i luoghi segreti delle storie, quali emozioni si iscrivono tra paralleli e meridiani e come il tempo meteorologico interviene in profondità sulla percezione di una storia da parte del lettore. Insomma, sarà un viaggio divertente e spericolato. Ecco, speriamo solo che non piova: perché se no ci toccherà riparare in quel castello dall’aria sinistra, in cima a una collina spazzata da gelidi venti. E quella sarebbe davvero un’altra storia.

Le lezioni si terranno online, in streaming, in modo da creare una classe virtuale (poi ti spiegheremo come collegarti alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

IN CATTEDRA

ELEONORA SOTTILI

È nata a Viareggio nel 1970. Si è laureata in Psicologia clinica e ha frequentato workshop di scrittura e sceneggiatura alla Holden, e il corso di editoria di Minimum Fax. Ha tenuto diverse lezioni di letteratura all’Accademia Albertina, dal 2004 insegna alla Scuola Holden di Torino e collabora con Einaudi. Autrice de Il futuro è nella plastica (Nottetempo, 2010), Se tu fossi neve (Giunti, 2015) e del racconto La direzione del cuore nella raccolta Ritratti dell’autore da cucciolo (Instar Libri, 2016). Il suo ultimo romanzo è Senti che vento (Einaudi, 2020).

CALENDARIO

Segnalo in agenda

Le lezioni saranno online, in streaming!

Ci si vede dalle 19 alle 21, in questi giorni:

COME ISCRIVERSI

Tutto quello che devi fare

COSTO

290 | euro

QUANTE PERSONE

20 | al massimo

SCADENZA

13 | settembre

Clicca il pulsante Iscriviti, aggiungi il corso al carrello e segui le istruzioni. Potrai pagare con carta di credito, PayPal oppure fare un bonifico.

iscriviti

Non avrai mica dei dubbi?

contattaci