La serialità televisiva – Roma

15-26 giugno 2015

Il Kino
Share:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

LA SERIALITÀ TELEVISIVA

 

Logo Kino

 

PRIMA SETTIMANA

15 – 19 GIUGNO

INTRODUZIONE ALLA NARRAZIONE SERIALE TELEVISIVA
con Piergiacomo Durzi e Marcello Olivieri

 

In cosa si distingue la serialità rispetto alle altre forme di narrazione? La serialità racconta quello che il cinema non è capace di raccontare: il processo di cambiamento del protagonista.
Analisi dei vari formati: differenza tra serialità breve e lunga.
Le strutture della serialità: archetipi e strutture narrative.
Il personaggio seriale: le forme dell’antagonismo e i conflitti.
Le arene.
Nuovi modelli per vecchie fiabe. Analisi di The Wire, Grey’s Anatomy, Mad Men, Breaking Bad e altre serie.
Le nuove tendenze della serialità americana.
Case studies. Il caso Netflix: analisi di House of Cards e Orange Is the New Black.

 

SECONDA SETTIMANA
22 – 26 GIUGNO

DEFINIZIONE E ANALISI DI TEMA E ARGOMENTO
con Chiara Laudani

 

Considerazione sull’errata interpretazione delle due strutture.
Analisi dei personaggi: come possano essere veicolo o ostacolo al tema?
Analisi dei dialoghi, della costruzione della scena, della scelta delle musiche, dell’attore e dei costumi.
Tema e Argomento.
I generi: dramma, melodramma, comedy, mistery.
Tema e argomento nei film di genere.
La contaminazione dei generi: attraverso specifiche analisi di prodotti per ogni genere, acquisiremo strumenti e tecniche di scrittura.

 

IL DIALOGO NEL CINEMA E NELLA SERIALITà.
con Tommaso Capolicchio

 

Dal dialoghista come reparto fondante e fondamentale della sceneggiatura negli anni ’50 del cinema italiano (Age-Scarpelli/ Maccari Scola) ai free lance odierni.
L’esperienza del Marc’ Aurelio nel cinema del dopoguerra italiano.
Il dialogo cesellato sui mattatori (Gassman, Sordi, Manfredi,Tognazzi).
Gli esempi isolati di Moretti e Sorrentino e la mancanza di modelli a cui attingere nel cinema di oggi.
L’esigenza di un ruolo da restituire al cinema.
Il dialogo che segue il formato: da Friends a Dates.
Il taglio da 25 minuti e il dialogo serrato.
La credibilità del dialogo nella mitologia seriale americana.
Come funzionano Game of Thrones e True Detective.
L’uso della lingua romana e napoletana in Romanzo criminale e Gomorra.
Focus su David Mamet, Guillermo Arriaga, Peter Morgan: il cinema al servizio del dialogo.
Laboratorio sulla scrittura del dialogo: il sottotesto, la tensione, la battuta, il dialogo rarefatto, il non detto, il dialogo mascherato.
Come sintetizzare un dialogo troppo carico, come arricchirne uno scarno.
A cosa serve un buon dialogo e quando è meglio il silenzio.

 

 

Docenti

Piergiacomo Durzi ha sceneggiato diverse serie tv di breve e lungo formato; le più recenti sono Romanzo siciliano e la prima e la seconda stagione di In Treatment. Come script consultant e development executive ha lavorato per NBC Universal e Fox International Channels. Ha scritto e diretto diversi documentari per broadcaster italiani ed europei. Il suo ultimo film è S.B. Io lo conoscevo bene, presentato in concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2012. Insegna sceneggiatura alla scuola di cinema DFFB di Berlino e alla IFS di Colonia, è insegnante e tutor del laboratorio di formazione Racconti Script Lab del fondo BLS (Business Location Sudtirol), del Biennale College Cinema per la Fondazione Biennale di Venezia, e di altri Film Lab europei.

Marcello Olivieri ha vinto tre volte ed è stato due volte finalista al Premio Solinas. Per la tv ha scritto miniserie (Liberi di giocare, Doc West), serie (Il commissario Nardone), e lunga serialità (Incantesimo 8, 9, 10). Ha scritto videogames e curato contenuti di giochi online. Insegna sceneggiatura alla Roma Film Academy (Ex Nuct) e al Master MASPA de La Sapienza di Roma.

Chiara Laudani si è diplomata alla Scuola Holden, ha seguito il Corso di formazione per sceneggiatori RAI e il Workshop di specializzazione “Laboratorio Fiction” Mediaset. Nel 1998 ha vinto il Premio Solinas, nel 2004 il Premio Medusa per la miglior commedia. Ha lavorato per la fiction televisiva (tra i suoi lavori: Il giovane Montalbano, Gente di mare, L’Isola, Nero Wolf).
Ha realizzato documentari e ha scritto per il cinema (Il giorno più bello, Questa notte è ancora nostra). I film Shimessalinu e Granballo sono attualmente in produzione, sta lavorando alla sceneggiatura di Play!.

Tommaso Capolicchio ha adattato e scritto tutte le serie di Un medico in famiglia, dopo aver vinto il corso di formazione per sceneggiatori organizzato da RAI-Script nel 1997. È autore del cortometraggio Fare bene Mikles, premiato nel 2005 con il Globo d’oro della Stampa estera. Nel 2006 ha vinto il premio Solinas per la migliore storia drammatica con Un uomo da bruciare. Nel 2007 e nel 2009 ha pubblicato due romanzi, Il club delle piccole morti e L’infiltrato. Nel 2008 è finalista al Premio Solinas con la sceneggiatura Fobie, ha vinto il primo premio Solinas-Sact 2010 per piloti televisivi con il progetto Milano da bere, scritto con Filippo Bologna, Andrea Garello e Marcello Olivieri.

 

Quando

dal 15 al 26 giugno 2015 (sabato e domeniche esclusi);

dalle 15 alle 19.

 

Dove

Il Kino – Via Perugia, 34 – Roma

 

Quanto costa

350 euro

 

Numero massimo di partecipanti

20

 

Termine iscrizioni

8 giugno 2015

 

Per iscriverti e chiedere informazioni

scrivi a formazione@ilkino.it o telefona al 06 96 52 5810.

 

Holden\
Da Holden Over 30 a DieciCento
18-11-2016

hemingway-holden-over-30

 

Capita che tra i banchi di Holden Over 30 nascano romanzi, film, racconti. E anche riviste. Abbiamo intervistato Nicola Feo, uno dei due fondatori di DieciCento.

Continua a leggere

The Newsroom, dal vero: Gianluigi Nuzzi in streaming
25-10-2016

 

Ogni tanto trasmettiamo in streaming lezioni di grandi Maestri della narrazione e altri incontri speciali con professionisti internazionali e italiani, che arrivano dai mondi e dalle esperienze più diverse. Martedì 25 ottobre, dalle 12, trasmetteremo in streaming, in collaborazione con il nostro partner tecnologico TIM, la lezione di Gianluigi Nuzzi.

Continua a leggere

Il futuro è adesso: il mondo nell’era della Virtual Reality – Michel Reilhac in streaming
17-10-2016

 

Ogni tanto trasmettiamo in streaming lezioni di grandi Maestri della narrazione e altri incontri speciali con professionisti internazionali e italiani, che arrivano dai mondi e dalle esperienze più diverse. Martedì 18 ottobre, giornata inaugurale di Holden Start, trasmetteremo in streaming, in collaborazione con il nostro partner tecnologico TIM, la lezione di Michel Reilhac, Maestro del College Digital.

Continua a leggere