CLASSI-FY

Parole alle immagini
L’adattamento cinematografico

con Tiziana Masucci

DA GIUGNO A OTTOBRE 2024

12 LEZIONI

ONLINE

SCRITTURA

550 EURO

Un corso in cui si analizzerà un racconto per poi adattarlo in sceneggiatura, scrivendone il soggetto, la scheda personaggi e la sceneggiatura della durata di 10 minuti. 

Se non ci fosse stata una storia scritta, non ci sarebbe stato neanche il cinematografo. Fin dai suoi albori, infatti, il film ha attinto da fonti letterarie e teatrali e, negli ultimi anni, quasi l’83% delle produzioni cinematografiche sono state adattamenti.

Spesso si pensa che il genere di scrittura cinematografica più facile rispetto ad una stesura originale sia l’adattamento, in quanto parte da una base definita: un romanzo, un racconto, una poesia, un articolo di giornale, una canzone. Questo, però, significa ignorare la grande differenza tra scrivere un testo che sarà letto, e uno che sarà visto. Oltre al fatto che non tutti i testi possono essere facilmente adattati per lo schermo, e che è necessario conoscere tutte le tecniche utili a tradurre le parole in immagini. 

Show, don’t tell! è il filo conduttore di questo corso, che presenta l’adattamento come una risorsa fondamentale per lo sviluppo del linguaggio cinematografico, come il genere più affascinante e ad ampio respiro, poiché costringe lo sceneggiatore ad un allenamento costante di rielaborazione. 

IN CATTEDRA

TIZIANA MASUCCI

Scrittrice, storica, sceneggiatrice e regista. Laureatasi in Lingue e Letterature Straniere Moderne con indirizzo storico-letterario, ha successivamente conseguito una specializzazione in sceneggiatura. Ha lavorato per il Cinema e per la Radio come sceneggiatrice e script consultant; per Case Editrici come editor e traduttrice. Ha ideato e curato Eventi Speciali Culturali e Festival internazionali. Da più di venti anni si occupa di Violet Trefusis della quale è la curatrice e la copyright-holder.

Come funziona Classi-fy?2021-01-14T14:12:28+01:00

C’è un calendario settimanale di appuntamenti da seguire, collegandosi alla piattaforma Classi-fy: possono essere video lezioni del docente, dispense da leggere e scaricare, e bisogna rispettare le scadenze per scrivere e condividere i compiti. Su classi-fy.it si possono leggere i testi dei compagni e commentarli o ricevere opinioni sul proprio lavoro. C’è un forum dove si può parlare delle lezioni (ok, sappiamo già si parla anche di tutt’altro: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma si ricevono anche commenti dai compagni in chat.

C’è un calendario? A che ora saranno le lezioni?2021-01-14T14:13:09+01:00

I video registrati delle lezioni verranno caricati sempre lo stesso giorno della settimana, sul sito classi-fy. Si possono guardare quando si vuole, non sono appuntamenti in diretta. Però occhio alle scadenze degli esercizi: i compiti vanno consegnati entro una certa data, così che l’insegnante possa correggere tutti i lavori e dare un feedback alla classe.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Bisogna installare qualche programma speciale sul computer?2021-01-14T14:13:05+01:00

In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it vengono caricati man mano i video delle lezioni, si condividono i documenti con il resto della classe, ci sono le dispense da scaricare e si può chattare con i compagni e il docente.

E alla fine del corso cosa succede?2021-07-05T12:54:17+02:00

Tutta la classe viene alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva. Finalmente ci si incontra dal vivo e, se tutto va bene, si va a bere una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

Si fa lezione anche ad agosto?2021-05-05T20:16:11+02:00

No, ad agosto si va tutti in vacanza, Classi-fy compreso. Le lezioni andranno avanti fino alla fine di luglio e poi riprenderanno a settembre.

COME ISCRIVERSI

COSTO

550 | euro

QUANTE PERSONE

23 | al massimo

Basta aggiungere il corso al carrello e seguire le istruzioni. Si può pagare con carta di credito, PayPal, Satispay, Klarna (in tre rate), oppure fare un bonifico.

Per ogni dubbio

2024-05-03T12:56:08+02:00
Go to Top