Accidenti! Non è più possibile iscriversi a questo corso. Ce ne sono tantissimi altri che iniziano, però, e si trovano qui. Per rimanere aggiornati su tutto quello che facciamo a Scuola, invece, questo è il modo più veloce: Glass, la nostra newsletter.

Scrivere con gli small data
Mappare, osservare e raccontare le persone
in Rete con l’etnografia digitale

con Alice Avallone

DAL 14 DICEMBRE 2020 AL 5 FEBBRAIO 2021 – SHORTFORM!   ONLINE NETNOGRAFIA

Perché le persone decidono di far parte di una comunità virtuale e condividere le proprie esperienze? Con che linguaggio si relazionano sui social? Quali sono gli usi, i costumi e i rituali delle community? L’etnografia digitale ci permette di mappare e descrivere i comportamenti umani in Rete, prendendo in prestito dalle scienze umane la paziente attitudine all’ascolto e all’osservazione.

Ogni volta che pubblichiamo qualcosa sui social o facciamo una ricerca in rete, lasciamo impronte più o meno profonde, più o meno consapevolmente: si tratta di piccoli segni, small data, che raccontano molto di noi esseri umani. Imparare a osservare queste tracce significa giocare d’anticipo per scoprire in che direzione stanno andando le nostre vite. In questo laboratorio pratico e ricco di storie cercheremo di capire meglio chi sta dall’altra parte dello schermo e, in fin dei conti, chi siamo noi quando ci muoviamo e conversiamo nei territori digitali.

Partendo dalle osservazioni sui barbari nelle Storie di Erodoto del V secolo a.C., faremo tanta pratica sul campo: esploreremo le motivazioni che ci portano a far gruppo sui social media e nei forum, i codici linguistici più ricorrenti, le emozioni che si nascondono dietro emoji, GIF e parole. E sì, poiché siamo alla Holden: scriveremo. Per raccontare il nostro presente e le tendenze del futuro.

Questo corso fa per te se:

  • lavori nel digital e non hai mai sentito parlare di netnografia
  • hai sentito parlare di netnografia e vuoi finalmente imparare a farla per bene
  • vuoi creare strategie di comunicazione incredibili
  • stai cercando di capire meglio i tuoi clienti sogni di intercettare il futuro.

Questa è una versione Shortform di Classi-fy: significa che le lezioni online saranno cinque, mentre per la sesta e ultima lezione ci sarà la possibilità di vedersi di persona, alla Scuola Holden.

CON CHI

ALICE AVALLONE

Insegna alla Holden, scrive di viaggio sul magazine Nuok e si occupa di antropologia digitale per Be Unsocial. In passato ha scritto una guida di viaggio per BUR, un saggio sulla netnography per Franco Cesati Editore, e ha curato un libro di travel writing per Lonely Planet. Il suo ultimo libro è il manuale Immaginari per viaggiatori dedicato alla scrittura per il settore turistico.

DOMANDE

Come funziona Classi-fy?
Dovrai seguire un calendario settimanale di appuntamenti: potranno essere lezioni video del docente, dispense da leggere e scaricare, e avrai delle scadenze per scrivere e condividere sul sito di Classi-fy i compiti a casa. Leggerai cosa scrivono i tuoi compagni e potrai commentare o ricevere le loro opinioni su quel che scrivi tu. Nel forum potrete incontrarvi e parlare delle lezioni (ok, sappiamo già che non parlerete solo di quello: ma fa parte del divertimento). A volte il docente posterà un video in cui analizza pubblicamente i lavori di tutta la classe, ma riceverai valutazioni personali sui tuoi testi anche dai tuoi compagni, durante le discussioni in chat.

Quali sono i requisiti tecnici per partecipare? Devo installare qualche programma speciale sul computer?
In linea di massima, si lavora online: quindi basta avere una connessione internet. Sul sito classify.it troverai i video delle lezioni, che verranno caricati man mano procederà il corso, condividerai i tuoi documenti con il resto della classe, potrai scaricare le dispense e scambiarti messaggi con i compagni.

E alla fine del corso cosa succede?
Tutta la classe verrà alla Holden, a Torino, per la lezione conclusiva e la consegna del diploma. Finalmente vi incontrerete dal vivo e, se tutto va bene, vi berrete una birretta in Borgo Dora per festeggiare.

Per ogni dubbio

contattaci

IN CLASSE!

Ecco i corsi in partenza.
Ricorda che i corsi Classi-fy si possono anche regalare: chi riceve la Gift Box ha tempo un anno per scegliere il corso che più gli va a genio.

Una stanza tutta per sé
Con Lucia Gaiotto
da inizio maggio a fine luglio 2021
Una stanza tutta per sé

Questo è uno spazio dove stare a contatto con le proprie idee, la propria creatività e le storie. Un momento da dedicare esclusivamente alla scrittura e pieno di spunti, perché la pagina non è mai del tutto bianca, se si guarda con attenzione.

Scopri
Scrivere di sé, scrivere di tutti
Con Nadia Terranova
da aprile a luglio 2021
Scrivere di sé, scrivere di tutti

Moltissimi grandi scrittori hanno trasformato la resa dei conti con le loro famiglie in storie ironiche o esorcizzanti, sprigionando una magia all’apparenza contraddittoria: più ci si avvicina al centro rovente della propria intimità, più quell’intimità può diventare universale.

Scopri
Writers’ RoomULTIMI POSTI!
Con Alessandro Di Pauli
* shortform * da marzo a maggio 2021
Writers’ Room

Senza sceneggiatura non c’è storia, e senza storia non si va da nessuna parte: a partire dall’idea si passerà attraverso tutte le fasi creative di una sceneggiatura, fino ad arrivare allo script completo di un cortometraggio.

Scopri
Personaggi in cerca di storieULTIMI POSTI!
Con Claudia Petrucci
da marzo a giugno 2021
Personaggi in cerca di storie

Un personaggio ben costruito può reggere da solo impianti narrativi complessi e decretare il successo o il fallimento di una storia. E i personaggi che plasmiamo non ci abbandonano mai: meglio, allora, che siano scritti per bene.

Scopri
Storie di famigliaULTIMI POSTI!
Con Matteo Trevisani
dall'11 marzo al 4 giugno 2021
Storie di famiglia

Da I Buddenbrook a Cent’anni di solitudine, in ogni saga familiare il mito si mescola con la verità e far parlare la memoria significa organizzare ricordi e immaginazione, dando a ognuno il proprio ruolo nella storia: soprattutto se la si inventa.

Scopri
Inventare fatti veriULTIMI POSTI!
Con Simonetta Sciandivasci
dal 4 marzo al 21 maggio 2021
Inventare fatti veri

Per raccontare il reale si deve dire il vero? Le parole possono dire la verità, ma possono anche camuffarla: come cambia il racconto dei fatti quando fiction e giornalismo si incontrano? Per scoprirlo, proverai a scrivere un longform!

Scopri
Scrivere per informare
Con Mariangela Paone
da aprile a luglio 2021
Scrivere per informare

Un laboratorio pratico di scrittura e sperimentazione del processo di costruzione di un articolo, un viaggio per arrivare a dare traccia, prova e testimonianza di un’epoca e dei suoi abitanti.

Scopri
Scrivere per ragazzi non è un gioco da ragazzi
Con Arianna Giorgia Bonazzi
da aprile a luglio 2021
Scrivere per ragazzi non è un gioco da ragazzi

I libri per ragazzi restano dentro come niente, perché hanno tutti gli elementi della grande letteratura. Scrivere storie così significa provare a cambiare l'immaginario di ragazzi futuri, che ameranno e porteranno queste storie con loro.

Scopri
La struttura di un romanzo
Con Alessio Cuffaro
da aprile a luglio 2021
La struttura di un romanzo

A partire dai due gesti fondamentali di ogni scrittore si arriverà a strutturare il proprio romanzo, ma si imparerà anche cosa deve succedere una volta scritta la parola “fine” perché la propria storia arrivi lontano.

Scopri