Accidenti! Non è più possibile iscriversi a questo corso. Ce n’è uno simile in partenza tra poco, però, con Marco Magnone, e anche questo si può pagare con Carta del Docente. Tantissimi altri corsi iniziano ogni giorno, e si trovano qui. Per rimanere aggiornati su tutto quello che facciamo a Scuola, il modo più veloce è Glass, la nostra newsletter.

Scrivere, per insegnanti
dalle elementari alle superiori

con Raffaele Riba

corso riconosciuto dal Miur, si può usare la Carta Docente

DAL 24 MARZO AL 26 MAGGIO 2021 IN STREAMING  SCRITTURA

Allenarsi nella scrittura è un’ottima palestra per mettere in discussione il modo con cui insegniamo. Lottare con le parole e capire come organizzarle su una pagina, provare a mettere insieme una storia che fili dall’inizio alla fine, analizzare la struttura di un romanzo sono esercizi utili anche per impostare una lezione o un discorso, per imparare a pensare e a dire meglio quello che abbiamo in testa.

La cosa più facile è immaginare che scrittura e narrazione riguardino solo racconti e romanzi. Invece ci sono moltissimi altri ambiti in cui, se utilizzate a dovere, diventano strumenti potentissimi. La scienza, la memoria storica, i fatti che accadono ogni giorno nel mondo, il territorio: sono solo alcuni esempi in cui narrazione e scrittura fanno la differenza. Basta pensare ai reportage di Francesca Mannocchi, alle lezioni sulla fisica e sull’universo di Christophe Galfard, ai viaggi nella storia e nella scienza di Piero e Alberto Angela, ai libri di Emmanuel Carrère.

Invenzione, finzione, conflitto, personaggi, tempo e spazio, montaggio, struttura, punto di vista: attraverso questi temi, si capirà come spalancare le porte all’immaginazione e al piacere di scrivere. Allo stesso tempo, non si resterà fermi sulle pagine: si cercherà sempre di andare più in là, di chiedersi come trasformare la teoria in un nuovo modo di stare in classe, davanti a persone che ci ascoltano, o anche semplicemente nel mondo.

Le lezioni si terranno in streaming, in una classe virtuale (poi spiegheremo come collegarsi alla piattaforma); gli incontri saranno anche registrati, nel caso in cui qualcuno voglia poi rivedere la lezione (perché era assente o magari distratto: capita).

PROGRAMMA

  • Perché le storie ci aiutano a vivere
  • L’idea: semplice innesco o rotta inesplorata?
    Come esercitare la fantasia
  • Il tema: il magma delle storie
    Come parlare di noi e del nostro presente
  • Forme e strutture: la solidità di una storia e di un discorso
    Come fare di un mondo infinito un modello finito
  • Il conflitto: la posizione filosofica
    Come immaginare ci aiuta a scegliere
  • I personaggi: braccia e cervello
    Come la pensava Aristotele, come la pensiamo oggi: ovvero come Cenerentola dei Grimm diventa Félicité di Flaubert
  • La voce e il punto di vista: pensare prima di parlare
    Come dare il giusto benvenuto a chi ci ascolta
  • Prosa, ritmo, stile: le parole sono pezzi del nostro sistema concettuale
    Come pensare bene ci aiuta a scrivere bene

IN CATTEDRA

Raffaele Riba

Ha iniziato con la chimica, cercando di capire come gli atomi si combinano tra loro e poi è passato alle storie. Perché anche quelle sono un complesso sistema di elementi, armonie e reazioni. Ora, tutto quello con cui ha a che fare, gira intorno a loro: scrive romanzi e racconti, lavora come editor e insegna tecniche della narrazione alla Holden. Il suo ultimo libro è La custodia dei cieli profondi (66th2nd, 2018).

CALENDARIO

Da segnare in agenda

Le lezioni saranno in streaming, dalle 18 alle 20, in questi giorni:

Per ogni dubbio

rispondiamo qui